Cosa vedere in Puglia

Una guida utile sui posti da visitare in Puglia

La Puglia è il cosiddetto “tacco” dello stivale Italiano, ed è una regione che va scoperta aldilà delle spiagge. Ci sono numerose cose da vedere in Puglia che infatti attraggono migliaia di turisti da tutto il mondo; dalle destinazioni balneari ai meravigliosi siti UNESCO, ma non solo, un popolo locale che ti farà sentire a casa, tradizioni dalle antiche radici e una storia tutta da scoprire.

La Puglia è ormai una meta turistica molto apprezzata sia dai turisti italiani, ma anche da quelli stranieri che negli ultimi anni stanno diventando sempre più numerosi guardando con interesse soprattutto al Salento. A dimostrare la crescita di questo interesse è possibile citare i consigli di due importantissime riviste internazionali Forbes e Luxury Travel Magazine che l'hanno indicata come un'ottima meta per una bella vacanza estiva alternativa ai luoghi più affollati, citando Lecce per la sua movida oltre che Gallipoli e Otranto. E per quanto riguarda il tipo di ricettività individuabile in zona come non approfittare dei comfort e dei numerosi servizi offerti dai numerosi villaggi in Puglia inseriti in contesti naturalistici mozzafiato.

Se dunque stai organizzando il tuo viaggio e non sai da dove iniziare, in questa guida ti porteremo alla scoperta dei posti da visitare in Puglia.

Cosa vedere a Bari

Iniziamo il nostro viaggio con una delle più importanti città in Puglia, nonchè il capoluogo: Bari .

Bari è una splendida città affacciata sul Mar Adriatico, caratterizzata da una forte tradizione legata alle attività portuali. Passeggiare per il Lungomare è sicuramente una delle prime cose da fare a Bari, da qui potrai godere di un bellissimo panorama di antichi edifici e ovviamente del mare. Non perderti l'occasione di visitare la Strada delle Orecchiette e gustarti un tradizionale piatto di orecchiette fatte a mano! Altri luoghi da visitare a Bari sono:

Bari Vecchia

Facilmente raggiungibile dal Lungomare, la Bari Vecchia è il cuore pulsante della città dove potrai prederti fra le sue antiche vie medievali e respirare l'atmosfera barese. Fra le chiese da non perdere ci sono la famosa Basilica di San Nicola in stile romantico che custodisce le spoglie dell'omonimo Santo, e ancora la Cattedrale di San Sabino .

Il Castello Normanno-Svevo a Bari

A dominare la città vecchia c'è lo sfarzoso castello normanno-svevo, in stile romanico e importante simbolo di Bari.

Come raggiungere Bari

Raggiungere Bari da altre regioni italiane o dall'Europa è facile, in quanto la regione offre diversi tipi di collegamenti come treni regionali, traghetti e ovviamente voli aerei. L'aeroporto di Bari Palese, conosciuto con il nome commerciale Karol Wojtyła, è il principale in Puglia e uno dei più importanti in Italia.
Con una distanza di circa 15 km dalla città, raggiungere l'aeroporto dal centro o viceversa è facile e più o meno economico a seconda dei servizi scelti. Il servizio di collegamento offerto dalla linea 16 degli autobus, ti porterà in centro città (stazione centrale) in circa mezz'ora, al costo di 1 €, mentre con il treno potrai raggiungere Bari centro in circa 20 minuti al costo di 5 €. Se invece sei in arrivo dall'Italia con la tua auto, allora ti basterà imboccare l'autostrada A14 e seguire le indicazioni stradali per Bari-Sud con uscita Brindisi.

Se invece sei in partenza, e preferisci arrivare in tutta comodità con la tua auto, allora ti consigliamo di prenotare in anticipo un   parcheggio aeroporto di Bari Palese , questo perchè, essendo una delle principali aerostazioni d'Italia, potrebbe risultare difficile trovare posto all'ultimo minuto.

Cosa visitare nel Salento

Il Salento è uno dei posti più belli della Puglia, ricco di spiagge da sogno, paesaggi magnifici e città storiche. Il Salento si trova nella parte più merdionale della Puglia che comprende destinazioni quali Brindisi, Lecce e Taranto.

Lecce

L'incantevole città di Lecce è una tappa da non perdere in Puglia e che ti farà innamorare con il suo bellissimo centro storico punteggiato da chiese e monumenti. Da non perdere sei decidi di visitare Lecce sono:

La Basilica di Santa Croce in stile barocco leccese.

La vivace Piazza Sant'Oronzo con il suo bellissimo anfiteatro romano.

Il Castello di Carlo V, costruito inizialmente per difendere la città, diventato in seguito Distretto Militare e diventato infine importante punto per mostre e spettacoli.

Alberobello

Una delle cose da vedere in Puglia è questo grazioso paese, parte del Patrimonio Mondiale dell'Umanità dell'UNESCO, caratterizzato dai Trulli, dalle strutture con dei particolari tetti conici.

Spiaggia di Pesculose in Puglia

Ci sono diverse località balneari che si concentrano nella penisola del Salento. Non perderti la bianchissima spiaggia di Pesculose, considerata le Maldive del Salento per i suoi bassi fondali di acqua cristallina.

Gallipoli

Una bellissima cittadina di mare dove potrai esplorare le strette vie del centro storico, mangiare pesce fresco e rilassarti nelle bellissime spiagge dall'acqua turchese. Se sei un amante della natura ti consigliamo inoltre di visitare il Parco Naturale dell'Isola di Sant'Andrea.

Santa Maria di Leuca

Uno dei posti da visitare nel Salento assolutamente è la suggestiva Santa Maria di Leuca dove il Mar Adriatico e il Mar ionio si incontrano, luogo ideale per osservare il tramonto. Qui, nella punta del "tacco", troverai spiagge dalle acque tropicali, coste mozzafiato che cadono a picco sul mare e una città, meta importante di pellegrinaggio. Da visitare l'omonimo Santuario e il maestoso Faro che si affaccia sulla costa.

Come raggiungere il Salento

Se la prima tappa del tuo viaggio è il Salento, puoi arrivare all'aeroporto di Brindisi, l'unico disponibile per voli commerciali. Alternativamente è possibile raggiungere in treno la città di Brindisi dalle principali città italiane come Roma e Milano.

Se invece sei in arrivo da Bari, le città di Brindisi lecce e Taranto sono raggiungibili in autobus dall'aeroporto di Bari.

Le grotte in Puglia

Nelle cose da vedere in Puglia non possono mancare le numerose grotte che la punteggiano. Ci sono veramente tante grotte in Puglia e noi abbiamo deciso di indicarne alcune delle più belle.

  • Grotte di Castellana: Situate nella città di Castellana, queste grotte di origine carsica, si aprono con un'imponente cavità di 60 metri chiamata La Grave e procedono per 3 chilometri. È possibile percorrere queste grotte in circa 2 ore, attraverso enormi formazioni calcaree, piccoli laghi dall'acqua limpida e caverne luccicanti.
  • Grotta della Poesia: Conosciuta come una delle più belle piscine naturali al mondo, la Grotta della Poesia è una vera perla del Salento. Il nome di questo luogo, è dato dalla leggenda che narra di una principessa dalla bellezza straordinaria, che amava farsi il bagno nelle acque limpide della grotta. Incantati dalla sua bellezza, numerosi scrittori iniziarono a dedicarle infinite poesie.
  • Grotta Zinzulusa: Sempre lungo la costa Salentina, si trova un'altra meravigliosa grotta della Puglia chiamata Zinzulusa, dotata di un notevole numero di stalattiti e stalagmiti.