Ci sono alcuni luoghi che sono quasi dei cliché per ogni viaggiatori, tra queste una delle destinazioni da vedere almeno una volta nella vita è Tropea. Definita la “Perla del Tirreno”, per il suo mare cristallino, per la diversità delle sue spiagge e per la natura rigogliosa in cui è immersa. Questo antico borgo nasconde veri e propri tesori da visitare, intervallati da scorci meravigliosi sul Mar Tirreno con le Isole Eolie che nelle giornate più lipide si lasciano ammirare sullo sfondo.

Se state organizzando una vacanza a Tropea, qui potete trovare tutte le informazioni necessarie per organizzare un soggiorno indimenticabile, scoprendo quali sono i migliori villaggi a Tropea, cosa visitare e come muoversi all’interno del borgo e nei dintorni.

Indice

Muoviti sulla mappa di Tropea e calcola l'itinerario

Tropea, la Perla del Tirreno

Tropea è un piccolo borgo sul mare in provincia di Vibo Valentia, affacciata sul versante tirrenico della Calabria, una delle mete balneari più suggestive e visitate dell’intera Calabria.

Il suo territorio si divide in due zone principali: il borgo di Tropea, dove si svolge la vita quotidiana e la zona della Marina, a ridosso del Porto dove si sviluppa la vita balneare.

Il borgo sorge su un promontorio a picco sul mare, ad un’altezza che varia dai 50 metri nel punto più basso fino ai 61 metri nel punto più alto.

La vita di questo splendido borgo si svolge prevalentemente in estate, dagli inizi di giugno a fine settembre la cittadina si popola di turisti di tutto il mondo che desiderano visitare il centro più importante della Costa degli Dei.

Premiata come il Borgo più bello d’Italia e insignita dal 2020 della Bandiera Blu, Tropea si caratterizza per la presenza di numerose strutture ricettive dove è possibile alloggiare per una piacevole vacanze a Tropea. Scegliere quello più adatto alla propria idea di vacanza è indispensabile per organizzare una vacanza perfetta e senza sorprese.

I migliori villaggi a Tropea

Dove dormire a Tropea?

Se stai organizzando una vacanza a Tropea per concederti una pausa, ammirando il fascino della Calabria, abbiamo selezionato i migliori villaggi turistici, hotel e residence nelle vicinanze di Tropea. Qui è possibile scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze e assicurarsi il miglior rapporto qualità-prezzo.

Vacanza a Tropea significa vacanza al mare, la costa, oltre ai centri velici e diving, dispone di una ricettività sempre più conveniente e con un’ottima reputazione dove è possibile coniugare l’alto livello qualitativo a costi sempre più vantaggiosi grazie alle numerose offerte. Qui è possibile soggiornare in uno dei molti villaggi turistici, alberghi, B&B e residence posti direttamente sulle spiagge bianchissime della costa, in posizioni straordinariamente panoramici.

Villaggio Le Rosette Resort

Le Rosette Resort sorge a Parghelia, a soli 3 km dalla splendida Tropea. La posizione panoramica della struttura permette di godere di meravigliosi tramonti che ravvivano i colori dello Stromboli e lasciano intravedere sullo sfondo uno scorcio del Santuario dell’Isola. Un Resort direttamente sul mare a soli 200 metri dalla spiaggia di sabbia e ciottoli, raggiungibili con un comodo servizio navetta, messo a disposizione dalla struttura o, a piedi attraverso un suggestivo viale interno che si snoda tra la ricca vegetazione composta da fichi d’india, oleandri ed eucaliptus, fino al viale del lungomare.

Borgo Beach Club Pace 

Borgo Beach Club Pace sorge a 3 km da Tropea in un luogo di una bellezza travolgente. Un Residence elegante ed accogliente, composto da un corpo centrale dove sono inserite le camere e la hall e da una serie di palazzine a schiera dove si trovano il ristorante e gli appartamenti. Dotato di piscine e palestra e da uno dei più grandi teatri della Calabria: il "Teatro La Pace", che da oltre trent’anni rappresenta uno dei gioielli della costa calabrese.

Voi Tropea Beach Resort

VOI Tropea Beach Resort dista 3 km da Parghelia e 6 km da Tropea. La struttura dispone di ampi spazi all’aperto, aree giochi per i più piccoli e strutture sportive all’avanguardia. L’ideale per una vacanza in famiglia a due passi dalla movida di Tropea e dai siti d’interesse storico e culturale.

Quanto costa una vacanza a Tropea?

Villaggi in Calabria
STRUTTURE
Le Rosette Resort
Club La Pace
Voi Tropea Beach
Prezzi medi stagione estiva
GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE
a partire da 279€ a partire da 434€ a partire da 655€ a partire da 509€
a partire da 598€ a partire da 809€ a partire da 845€ a partire da 831€
a partire da 598€ a partire da 809€ a partire da 845€ a partire da 831€

Come raggiungere Tropea

  • In auto: Per raggiungere Tropea in auto bisogna percorrere l’Autostrada del Mediterraneo, la Salerno-Reggio Calabria e prendere lo svincolo di Pizzo Calabro, Bivio Angitola-Tropea che collega la costa degli Dei da Pizzo Calabro a Tropea – Capo Vaticano e Ricadi
  • In Aereo: L’aeroporto più vicino a Tropea è l’aeroporto internazionale di Lamezia Terme che dista 57 km da Tropea, circa un’ora di viaggio in auto. Lo scalo è servito da treni e bus navetta che arrivano e partono dalla stazione ferroviaria di Lamezia.
  • In Treno: Sono diversi i treni che collegano le città del Bel Paese, alla Calabria e quindi a Tropea. Dal 2019 è inoltre attivo il Tropea Express che consente di raggiungere in Treno le località balneari più ambite della Costa degli Dei.

Come muoversi a Tropea

Il centro storico di Tropea non è molto grande e sicuramente il migliore modo per muoversi a Tropea è a piedi. In alternativa è consigliabile spostarsi con l’autobus o se previsto dalla struttura raggiungere il centro con i pratici servizi navetta messi a disposizione da molti resort.

Il servizio bus è comunque molto comodo ed accessibile con costi di spostamenti molto bassi. Il costo del biglietto per una corsa semplice si aggira attorno a 1,5€ o per un biglietto giornaliero al costo di 4,5 €.

Per chi invece sceglie di spostarsi in auto è necessario ricordare che nel centro storico di Tropea è attiva la zona ZTL. Per questo l’accesso e la circolazione delle auto è limitato ad orari prestabiliti.

Cosa visitare a Tropea e nei dintorni

Punti di interesse storico-culturale

Il centro storico di Tropea, a circa 70 metri dal mare, si estende su un dedalo di vicoli, stradine, chiese, palazzi nobiliare, terrazzi panoramici e incredibili scorci blu che si aprono improvvisamente. Se sei in vacanza a Tropea o nei dintorni, alcuni punti di interesse storico culturale sono assolutamente da non perdere:

  • Santuario della Madonna dell’Isola: Questo santuario merita sicuramente una visita in quanto oltre a ragioni spirituali e religiose offre un fantastico panorama godibile dal suo piazzale esterno dove si abbraccia tutto l’orizzonte che da Punta Riace giunge fino a Punta Zambrone. Qui nelle giornate più limpide è possibile ammirare nitidamente le isole di Vulcano e Stromboli che si ergono dal mare e se si è fortunati è possibile vedere persino l’Etna.

Costo del biglietto: Ingresso gratuito per visitare la chiesa, 2€ per visitare il giardino, il terrazzo panoramico e il percorso storico-liturgico. I bambini fino a 6 anni entrano gratis.

Orari di apertura: Dalle 09:00 alle 19:00

  • Duomo di Tropea: La Cattedrale di Maria Santissima di Romania, anche conosciuta come cattedrale normanna, realizzata alla fine del 1200.
  • Museo Civico Diocesano: Qui è possibile ammirare una serie di statue in marmo e un trittico del ‘600 con la Madonna delle Grazie, San Francesco d’Assisi e Santa Chiara.

Costo del biglietto: Euro 3 a persona, dai 6 ai 18 anni euro 2,50 Gruppi di min 5 persone Euro 2.5 a persona, per le visite guidate Euro 3.50, per visite guidate tedesco/inglese Euro 4.

Orari di apertura: tutti i giorni: 10:00-13:00 15:00-18:00. Luglio 10:00-13:00 15:00 -19:00. Agosto 10:00-20:00.

Una passeggiata nel centro storico di Tropea permette inoltre di scoprire diverse botteghe artigiane dove sono ancora in molti a lavorare il ferro, la terracotta, la ceramica e i tessuti o assaporare i prodotti tipici del luogo coltivati direttamente dai contadini. Avventurandosi in questi vicoletti si possono anche ammirare i palazzi nobiliari realizzati tra il ‘700 e l’800 che ancora presentano gli stemmi nobiliari e i suggestivi balconi che affacciano direttamente sul mare.

Il cuore del centro è Largo Ercole con la sua importante piazza da cui è possibile raggiungere Palazzo Toraldo, dove è ancora conservata una collezione di reperti archeologici e Villa Braghò, il portale più carico di ornamenti e fregi tra quelli visitabili nel centro storico. L’arco in granito che incornicia il grande portone risale al 1721. Sulla fascia di pietra si alternano poi colonne, bugne, e tanti altri ornamenti. Notevoli anche le ringhiere che ornano la facciata del palazzo.

Le spiagge più belle di Tropea

Se si decide di visitare Tropea è d’obbligo un giro tra le sue spiagge più belle con le sue acque cristalline che regalano ampie sfumature cromatiche che vanno dal turchese all’azzurro intenso. Il luogo ideale per un viaggio indimenticabile contornato da falesie, colori, profumi e scorci straordinari.

Le spiagge di Tropea sono tutte raggiungibili dal centro storico attraverso strade e scalinate che partono dal Duomo, dal Largo Galluppi, da Rione Borgo e dal Convento.

  • Spiaggia della Rotonda: considerata tra le più belle di Tropea e protetta dallo scoglio di San Leonardo. Si estende ai piedi di una rupe a strapiombo sul mare, bagnata da acque straordinariamente limpide;
  • Spiaggia di Marina dell’Isola: una spiaggia bianchissima resa ancora più suggestiva dalla vista della chiesa in alto;
  • Grotta del Palombaro: una lingua di sabbia lambita da acque turchesi. Romantica e bellissima, questa spiaggia è un nido d’amore perfetto. È raggiungibile solo costeggiando un isolotto e quando si arriva è possibile perdersi nelle sue acque limpide o noleggiare un giro in pedalò per un’escursione difficilmente dimenticabile;
  • Spiaggia del Cannone: solitamente una delle meno affollate, raggiungibile dal porto turistico per mezzo di una scalinata.
  • A Linguata: In assoluto, la spiaggia più grande e visitata di Tropea raggiungibile attraverso una ripida scalinata che parte dalla spiaggia di Marina dell’Isola, la fatica viene compensata da uno dei fondali più belli della zona, perfetto per lo snorkeling.
  • Spiaggia di Michelino: La sabbia bianca con ghiaia e la scogliera completano un paesaggio meraviglioso da vera e propria cartolina. In questa meravigliosa spiaggia di Parghelia potrete fare anche immersioni e snorkeling per scoprire il meraviglioso fondale marino della scogliera. Restando più vicini a riva, ci si può divertire esplorando tra le rocce, come ad esempio nei pressi dello Scoglio del Palombaro o degli Scogli della Ringa.

Vacanza a Tropea, non rimane che prenotare!

Non rimane che prenotare una vacanza a Tropea. La Perla del Tirreno, conosciuta per le sue spiagge bianche, per le acque cristalline e le meravigliose grotte della Costa degli Dei è un borgo sul mare che unisce alle bellezze della natura, la valorizzazione del suo patrimonio culturale, tanto da essere conosciuto anche con il soprannome Piccola Atene della Calabria