Tra fantastiche spiagge dorate e cale rocciose, borghi storici e castelli medievali, siti archeologici e aree naturali protette, la Calabria è uno dei posti più affascinanti per organizzare una vacanza al mare in luoghi rinomati per le attrazioni naturalistiche, storiche e culturali presenti. La località di Le Castella a Isola Capo Rizzuto, paese costiero della provincia di Crotone, rappresenta a tal proposito una delle località turistico-balneari più rinomate e suggestive dell’intera regione. Qui l’antica fortezza aragonese che campeggia in mezzo al mare su una splendida “Isola che non c’è” è diventata negli anni un simbolo indiscusso della meravigliosa Costa dei Saraceni.

Se state organizzando le vacanze in Calabria mappa e consigli utili a cura di GB Viaggi vi aiuteranno a pianificare un soggiorno indimenticabile, scoprendo quali sono i migliori villaggi turistici a Le Castella e dintorni, cosa visitare e come raggiungere questa fantastica località in riva al Mar Jonio.

Indice

Mappa

Le Castella, tra le mete turistiche più visitate della Calabria

Le Castella, una delle mete turistiche più visitate in Calabria nonché tra le più conosciute del meridione, è una piccola e suggestiva località che si trova nei pressi di Isola Capo Rizzuto, nel cuore della meravigliosa Costa dei Saraceni in provincia di Crotone. Il fascino di questo tesoro calabrese esercita la sua potenza attraendo ogni anno diverse migliaia di visitatori e turisti affascinati dalla possibilità di trascorrere una splendida vacanza al mare di alta qualità, grazie ad una vasta offerta fatta di cultura, enogastronomia e tradizione. Il borgo marinaro di Le Castella è conosciuto soprattutto per la sua fortezza aragonese, oggi il monumento più visitato di tutta la Calabria, e per le sue coste di rara bellezza caratterizzate dal susseguirsi di spiagge di vario colore, intervallate da scogliere dove tuttora sono visibili resti archeologici greco-romani.

La storia di Le Castella non a caso affonda le sue radici nell'antichità, tanto da suggestionare diverse leggende. Secondo alcuni studiosi pare infatti che l'isola di Calypso, narrata da Omero nell’Odissea, sarebbe proprio nelle vicinanze del borgo. Per i paesaggi e per la posizione strategica fu invece considerata nei secoli come territorio ambito da diverse popolazioni, in particolare Greci, Romani e Arabi, che volevano da qui riuscire a controllare l'intero Golfo di Squillace, facendone crescere l'importanza. La fortezza, in particolare, subì nei secoli varie modifiche architettoniche: di notevole rilevanza sono le cave di blocchi di età greca sulla Punta Cannone e nell'area del porto da cui, con buona probabilità, sono stati estratti i rocchi delle colonne del tempio di Hera Lacinia, posto sul promontorio di Capo Colonna.

Sebbene chiusa al pubblico per qualche tempo a causa di lavori di manutenzione e ristrutturazione, dal 1 agosto 2020 il ponte levatoio della fortezza di Le Castella si è nuovamente abbassato per permettere ai visitatori di ammirarla dall’interno.

I migliori villaggi turistici a Le Castella

Dove dormire in vacanza a Le Castella?

  • Villaggio Club Baia dei Gigli
  • TH Le Castella Futura Style

Se state organizzando una vacanza in Calabria per concedervi una pausa dalla routine quotidiana ammirando il fascino della storia e della costa Jonica, abbiamo selezionato i migliori villaggi turistici a Le Castella e dintorni in cui pianificare un soggiorno da favola con tutti i comfort necessari. Qui è possibile scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze e assicurarsi il miglior rapporto qualità-prezzo in una delle località di mare più raggiunte in Calabria, senza perdere la possibilità di ammirarne i principali punti d’interesse.

Vacanza a Le Castella è infatti sinonimo di vacanza al mare, la costa dispone infatti di una ricettività sempre più conveniente e dall’ottima reputazione, dove è possibile coniugare l’alta qualità del soggiorno a costi sempre più vantaggiosi grazie alle numerose offerte. Qui è possibile soggiornare in uno dei molti villaggi turistici a Crotone e provincia posti direttamente sulle caratteristiche spiagge della costa di Le Castella, in posizioni dall’alto valore archeologico e naturalistico.

Villaggio Club Baia dei Gigli

Villaggio Club Baia dei Gigli si trova sulla fantastica baia di Capo Piccolo, sito archeologico di Isola Capo Rizzuto. La struttura è immersa in una stupenda cornice naturale a ridosso della caratteristica spiaggia dei Gigli nel cuore dell’area marina protetta di Capo Rizzuto, sorge direttamente sul mare con accesso a una piccola caletta per panorami mozzafiato e a un sentiero di 300 metri fino alla spiaggia attrezzata vicina alla riserva marina protetta. I servizi per il relax e il benessere completano l’offerta di questo splendido villaggio.

TH Le Castella Futura Style

TH Le Castella Futura Style sorge direttamente affacciato sulla Baia degli Dei, il tratto costiero affacciato direttamente sul Castello Aragonese in località Le Castella Capo Rizzuto. Circondato da un grande giardino e da rigogliosa vegetazione a macchia mediterranea sorge su una terrazza naturale che è l’ideale per chi ama ammirare i paesaggi di mare mentre pratica sport o si rilassa, con accesso diretto sulla spiaggia attrezzata.

Quanto costa una vacanza a Le Castella?

Villaggi in Calabria
STRUTTURE
Baia dei Gigli
TH Le Castella
Prezzi medi stagione estiva
GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE
A partire da 252€ pers/sett A partire da 335€ pers/sett A partire da 560€ pers/sett A partire da 432€ pers/sett
A partire da 570€ pers/sett A partire da 690€ pers/sett A partire da 900€ pers/sett A partire da 670€ pers/sett

Come raggiungere Le Castella

Trovandosi a ridosso della città di Crotone, la località di Le Castella è ben collegata con il resto del territorio calabrese e del Paese in generale, pur sorgendo direttamente affacciata sul litorale costiero. Per indicazioni su come raggiungere Le Castella ecco alcune delle soluzioni selezionate da GB Viaggi per arrivare a destinazione con i principali mezzi di trasporto pubblico oppure in autonomia con l’automobile.

  • In aereo: per chi viene da altre città d’Italia, arrivare in Calabria e a Le Castella in aereo potrebbe essere una delle soluzioni più veloci e meno faticose. L’aeroporto di Crotone Sant’Anna a soli 5 km da Le Castella ospita voli da e per Roma Ciampino, Bergamo Orio Al Serio e Pisa. In alternativa, l’aeroporto internazionale di Lamezia Terme sorge a circa 100 km da Le Castella-Isola Capo Rizzuto ma è maggiormente servito da tratte da e per diverse città italiane e internazionali: da qui si può raggiungere la provincia di Crotone con le corse giornaliere delle Autolinee Romano;
  • In treno: per arrivare a Le Castella in treno la stazione più vicina è quella di Cirò, a 20 km dal comune di Isola Capo Rizzuto: da qui partono due autobus giornalieri diretti a destinazione, alle 11:30 e alle 14:15 nei mesi estivi. In alternativa si può raggiungere anche la stazione di Crotone che però dista circa 60 km dal paese, ma danno la possibilità di servirsi delle corse giornaliere delle Autolinee Romano dirette nel centro di Isola Capo Rizzuto;
  • In auto: ci sono diverse soluzioni per arrivare a Le Castella in auto in base anche alla provenienza. Per chi proviene da nord, è consigliabile percorrere l’autostrada Salerno-Reggio Calabria fino all’uscita di Sibari e da lì proseguire sulla SS106 in direzione sud fino all’uscita di Le Castella-Isola Capo Rizzuto. Per chi proviene da sud, sulla Salerno-Reggio Calabria in direzione Salerno uscire a Lamezia Terme - Catanzaro e proseguire fino a Catanzaro e imboccare la SS106 in direzione Crotone fino al bivio;

Cosa visitare a Le Castella e nei dintorni

Punti d’interesse storico-culturale

Per chi decide di visitare la splendida località di Le Castella, nel territorio comunale di Isola Capo Rizzuto, non si può di certo negare che la splendida fortezza rappresenta l’attrazione principale, nonché simbolo della storia calabrese. Considerata la zona marina più rinomata della provincia di Crotone, custodisce nel suo mare la spettacolare “Isola che non c’è” su cui spicca maestoso il Castello Aragonese, meta prediletta di turisti e viaggiatori. Secondo la leggenda, il castello fu edificato nel 204 a.C. quando il condottiero Annibale soggiornò in questa zona e decise di costruire un castello su questo lembo di terra in mezzo al mare collegato alla terraferma da un sottile corridoio sabbioso. Una location che si presta, dato il suo meraviglioso piazzale antistante, anche alla realizzazione di eventi culturali di matrice teatrale, musicale o cinematografica. Chiuso al pubblico per qualche mese, per garantire la periodica manutenzione ordinaria e straordinaria, dal 1 agosto 2020 il ponte levatoio è di nuovo abbassato per i visitatori che vogliono ammirarlo dall’interno. Al modico prezzo di 4€ d’ingresso per adulti e gratis per bambini fino ai 10 anni, una visita al cuore della fortezza è veramente da non perdere mentre vi dedicate al relax offerto dalle spiagge circostanti.

Ma a Le Castella la fortezza non è l’unica attrazione da visitare. Nelle vicinanze del castello infatti sono presenti antiche torri costiere edificate a scopo difensivo e tra loro comunicanti attraverso segnali di fumo, come ad esempio la Torre Brasolo, la Torre Telegrafo e il Rudere di Torre Costiera. Vicino al porticciolo peschereccio è inoltre possibile ammirare ciò che resta della cinta muraria, risalente con buona probabilità al periodo magno-greco allo scopo di collegare l’accesso principale di Porta di Fora con quello meridionale del paese. Di notevole rilevanza religiosa è poi la Chiesa della Visitazione della Beata Vergine Maria dove si possono ammirare oltre a diverse statue di santi anche il quadro della Visitazione di Santa Elisabetta, dipinto da una pittore settecentesco di scuola napoletana, mentre di recente è stata accolta anche una reliquia di Sant'Antonio da Padova, sita nella chiesa parrocchiale.

Le spiagge più belle a Le Castella e nei dintorni

La forte attrazione balneare di Le Castella è sicuramente caratterizzata dalle sue meravigliose scogliere dalle forme strabilianti. Sul versante di Punta Cannone si estendono le scogliere calcaree che danno vita ad un vero e proprio spettacolo della natura. Gli scogli presentano forme di onda marina regalando curve sinuose e stratificate. Più a Nord, invece, la scogliera è più regolare, dove sono stati rinvenuti anche antichi e preziosi fossili. Le spiagge della zona di Isola Capo Rizzuto sono infatti tra le più belle dell'intera Calabria: con oltre 42 km di costa e circa 15.000 ettari di superficie è la più ampia area marina protetta d’Italia. La spiaggia di Le Castella è certamente la più visitata nel comune: facilmente accessibile e per questo adatta alle famiglie che viaggiano con bambini piccoli, da qui si può partire verso suggestive escursioni in mare dove poter ammirare le bellezze di un fondale che fa parte di un'area protetta. Sabbia finissima contornata da un mare cristallino, caratterizzata da fondali molto bassi e quindi molto adatti alla balneazione dei più piccoli. Tra le più belle escursioni possibili è da annoverare una visita alle spiagge rosse e bagni di argilla. 

La spiaggia di San Paolo è invece lunga 2 km ed è sormontata da possenti calanchi di argilla alti fino a 30 metri sul mare. Delimitata da alte scogliere di arenaria è il luogo ideale dove trovare la privacy e ripararsi nelle giornate ventose. Una spiaggia ancora selvaggia dove è difficile riconoscere la mano dell'uomo. Qui nella parte centrale si sono create delle pozze argillose in cui è possibile fare il bagno. A metà strada tra Capo Piccolo e Le Castella sorge invece la splendida Costa dei Gigli che prende il nome dai fiori che crescono spontaneamente tra le sue dune dorate. Accedendo a questo spettacolo dai fondali coloratissimi e praterie di posidonia, la spiaggetta si trova incastrata nelle antiche insenature, come un tesoro segreto. La policromia della natura emerge con forza anche nella spiaggia Le Cannella che regala diverse tonalità cromatiche sia sulla spiaggia, dove si alternano pezzi di sabbia dorata a pezzi di sabbia ferrosa dai colori rossastri, sia nelle acque di un mare cristallino che a tratti si colora di blu e a tratti assume tonalità smeraldo.

Vacanze a Le Castella, un soggiorno indimenticabile sullo Jonio calabrese

Ora che conoscete i principali punti d’interesse e le attrazioni da non perdere durante una visita in Calabria, non rimane che prenotare una vacanza a Le Castella appena possibile. Fra le spiagge più belle della costa Jonica calabrese, conosciuta per la sua storia e per le testimonianze conservatesi fino ad oggi, ma anche per gli splendidi paesaggi naturalistici e il divertimento delle sue stagioni estive, Le Castella è una località di mare che unisce antico e moderno, archeologia e turismo. Pianificare un soggiorno nei migliori villaggi turistici della Calabria sul litorale jonico è la scelta giusta per godere delle meraviglie dell’area di Isola Capo Rizzuto.