Conosciuta come la “città dei due Mari” per la conformazione a lingua di terra che divide il Tirreno dallo Jonio, Trapani è una meravigliosa città della Sicilia occidentale. Famosa per la sua fantastica costa, intervallata da incantevoli baie e per la sua storia millenaria, è una meta ricca di fascino, storia e cultura, ideale per coniugare più interessi di viaggio.

IN QUESTA GUIDA

Trapani, una vacanza alla scoperta della città tra i due mari

Con le sue linee e atmosfere arabe, la città di Trapani rappresenta una delle meraviglie costiere della Sicilia occidentale, distesa su una lingua di terra bagnata da un lato dal Mar Mediterraneo, e dall’altro dal Mar Ionio. Detta per questo motivo la “città dei due Mari”, Trapani è un antico scalo commerciale della zona, circondato dal meraviglioso borgo del centro storico affaccia sulle suggestive distese bianche di sale, anche chiamate saline, da cui è possibile godere di tramonti mozzafiato, respirando i profumi dell’Africa.

Il centro storico di Trapani si protende verso il mare e nasconde un immenso patrimonio artistico e culturale, total white ricorda le tipiche cittadine arabe e a partire dai numerosi edifici religiosi fino all’architettura civile regala opere artistiche di immenso valore. 

Tuttavia, a Trapani non c'è soltanto cultura, ma anche uno splendido mare azzurro con bellissime spiagge incastonate in scenari naturali di rara bellezza, nel cuore del Mediterraneo. Paesaggi tanto suggestivi quanto inusuali come quello offerto dalle Saline di Trapani e Paceco, una Riserva Naturale in cui le strutture per la lavorazione del sale si sposano in modo suggestivo con l’habitat naturale circostante.

La storia di Trapani

Grazie alla sua storia millenaria, Trapani è una meta ricca di fascino e luoghi da scoprire. Il suo nome antico, Drepanon, compare addirittura nell’Eneide e le sue origini sembrano essere mitologiche: secondo la leggenda la città nacque su una lingua di terra originatasi da una falce caduta dalle mani di Cerere oppure di Saturno, il dio patrono della città.

Data la sua posizione strategica l’antica Trapani fu prima porto di Erice e in seguito scalo commerciale dei fenici. I tre secoli di dominazione araba segnarono profondamente la storia di questo territorio e l’impronta araba è ancora oggi molto forte, specie nella caratteristica architettura bianca di Trapani centro storico e in quella del porto.

Panoramica di Trapani

Consigliata come meta soprattutto per vacanze con la famiglia è particolarmente apprezzata anche dalle coppie che vogliono passare un soggiorno romantico in bellissime località balneari. Perfetta come destinazione per le vacanze estive grazie al clima caldissimo, alle bellissime spiagge e ai tanti monumenti e attrattive che questo territorio ospita. Trapani si conferma, anche per quest’anno la location ideale per godere di giornate di mare e della buona gastronomia che offre il territorio siciliano.

Le persone che hanno soggiornato a Trapani hanno espresso un voto positivo con un punteggio di 9/10. Il punteggio è stato calcolato valutando tutti servizi offerti dal territorio: dall’accoglienza delle strutture ricettive, all’intrattenimento, ai servizi turistici offerti.

Come raggiungere Trapani

trapani-auto

In auto

il consiglio più adatto per fare un viaggio facile e comodo, oppure noleggiando un’auto una volta raggiunto l’aeroporto di Trapani Vincenzo Florio per poter visitare in autonomia i dintorni della città. Trapani è collegata a Palermo dalla A29, dalla SS187 alle città del nord della Sicilia e dalla SS115 a Mazara del Vallo e Marsala. È possibile raggiungere l’aeroporto di Trapani dalla SP29 e SP21 in 15 minuti di tragitto e altri aeroporti Sicilia, come quello di Palermo, in circa 45 minuti tramite l’Autostrada A29.

trapani-treno

In treno

è facile da tutte le principali città della Sicilia, specie da Palermo che è quella meglio collegata con i diversi treni nazionali che si imbarcano sullo stretto. I treni locali verso Trapani corrono anche dalle stazioni di Marsala, Mazara del Vallo e Castelvetrano per le rovine di Selinunte. Si consiglia se si viene dal Sud Italia il traghetto per Messina per assaporare le magnifiche “arancine siciliane” e godere dello splendido mare. Una volta a Messina i vari treni regionali sono ben collegati e offrono una buona copertura di tutto il territorio siciliano.

trapani-aereo

L’aeroporto di Trapani “Vincenzo Florio” noto anche come aeroporto Trapani Birgi è servito dalle principali compagnie aeree nazionali e internazionali, con rotte a basso costo dalle principali città d’Italia ed Europa e voli da Trapani per diverse destinazioni. L’aeroporto Trapani dista 15 km dal centro storico della città ed è facilmente raggiungibile tramite taxi, noleggio auto o servizio di autobus locale; l’autobus di linea passa regolarmente ogni 45 minuti ed è il più economico (2€), la tratta ha una durata di 40 minuti.

Informazioni utili per le vacanze a Trapani

Centri di informazioni turistiche

 Ufficio informazioni turistiche di Trapani

 Indirizzo: 91100 Trapani TP

 Tel:  0923 544533

 

Servizi di emergenza

 Guardia Medica: 

 Indirizzo: Via Giuseppe Mazzini, 1, 91100 Trapani TP

 

Orari esercizi commerciali

 Negozi: periodo invernale - dalle 8 alle 22 - periodo estivo - dalle 7 alle 24

 Bar e Ristoranti: periodo invernale - dalle 8 alle 24 - periodo estivo dalle 6 alle 3 AM

 

Trapani: 5 cose da vedere

Trapani

Trapani

trapani

  1. Centro Storico e Mura di Tramontana
  2. Cattedrale di San Lorenzo
  3. Porta Oscura e Orologio Astronomico
  4. Torre Ligny
  5. Saline di Trapani e Paceco

Centro Storico e Mura di Tramontana

Il centro storico di Trapani è un museo a cielo aperto, ricco di piazzette, chiese storiche e caratteristici palazzi dall’architettura suggestiva. Menzione particolare per le Mura di Tramontana, ovvero l'antica e bellissima cinta muraria risalente al periodo spagnolo, costruita per difendere la città dagli attacchi esterni. Sul lato nord di Trapani, la si può percorrere partendo dalla piazza dell'ex Mercato del Pesce fino al possente Bastione Conca, molto suggestiva da visitare al tramonto dove le case bianche si tingono di arancio rendendo tutta l’atmosfera molto romantica.

INDIRIZZO: Via libertà, 16 – 91100 Trapani

DURATA CONSIGLIATA DELLA VISITA: meno di 1 ora

PREZZO BIGLIETTO: gratuito

ORARI APERTURA E CHIUSURA MURA DI TRAMONTANA: Aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 23:00 escluso sabato e domenica dalle 17:00 alle 23:00

 

Cattedrale di San Lorenzo

Conosciuta anche come Cattedrale di Trapani è una delle principali e più maestose chiese della città. Costruita intorno al 1300 per volere dell’allora sovrano Alfonso il Magnanimo, subì nel corso dei secoli numerosi danneggiamenti, lavori e modifiche, sino all’aspetto conservato fino ad oggi. L'esterno in stile barocco, con un portico costituito a tre archi, accompagna un interno che invece si sviluppa su una pianta a croce, con tre diverse navate e quattro cappelle laterali.

INDIRIZZO: Corso Vittorio Emanuele – 91100 Trapani

DURATA CONSIGLIATA DELLA VISITA: 1 ora

Porta Oscura e Orologio Astronomico

A due passi dal Palazzo Senatorio, sorge la Torre dell'Orologio di Trapani. Risalente al XIII secolo e situata su una delle torri di avvistamento della città, è la porta più antica di Trapani, con sulla facciata uno degli orologi astronomici più vecchi d’Europa, risalente infatti al 1596. Invece di indicare l'ora, questo orologio, sul quale sono presenti un quadrante del Sole ed un Lunario, ha le lancette che indicano i segni dello zodiaco, i solstizi, gli equinozi, le stagioni ed i punti cardinali, mentre nel Lunario si indicano le fasi lunari.

INDIRIZZO: Via Torrearsa, 47, 91100 Trapani TP

DURATA CONSIGLIATA DELLA VISITA: 1 ora per girare l’intero centro storico

Torre Ligny – Museo della Preistoria

Rappresenta uno dei simboli più noti della città, Torre Ligny è situata sulla punta occidentale più estrema della costa della città e per raggiungerla serve percorrere a piedi un lembo di terra completamente circondato dal mare. La sua costruzione è avvenuta nel Seicento grazie al viceré Claudio La Moraldo: pensata come fortezza difensiva, nel corso degli anni divenne poi un faro con il compito di controllare il traffico di imbarcazioni che si avvicinavano al porto. Oggi ospita al suo interno il Museo della Preistoria, con un'ampia collezione di anfore romane e altri reperti rinvenuti sul sito archeologico di Trapani o nei fondali.

INDIRIZZO: Viale Torre di Ligny, 37 – 91100 TRAPANI

DURATA CONSIGLIATA DELLA VISITA: 1 ora

BIGLIETTO: a pagamento/ tutte le prime domeniche del mese gratuito

ORARI APERTURA E CHIUSURA: aperto tutti i giorni dalle 9:30 alle 19:30

Saline di Trapani e Paceco – Museo del Sale

Per ultimo ma non meno importante, le Saline di Trapani sono un altro inconfondibile simbolo della città. Queste rappresentano una tappa fondamentale nella visita della città e hanno un’importanza significativa. Fu il commercio di sale, infatti a rendere fiorente Trapani nel corso dei secoli, rendendola una vera potenza commerciale in Europa. Purtroppo, nel corso del '900 le saline caddero in disgrazia, fino ad un'ultima alluvione nel 1965 che danneggiò in modo irreparabile i macchinari. Visitando questo luogo sarà però possibile vedere come si ricava il sale dall'acqua di mare, scoprire la st

INDIRIZZO: Via Chiusa - Nubia Paceco - 91027 Trapani

DURATA CONSIGLIATA DELLA VISITA: 40 minuti

PREZZO BIGLIETTO: 2,50 €, ridotto di 1,50€ per gli studenti

ORARI APERTURA E CHIUSURA: Aperto tutti i giorni dalle 9:30 alle 19:00

Quando andare a Trapani

Il periodo migliore per visitare Trapani è in Estate, da maggio a settembre. Consigliamo di visitarla anche in Primavera, sia per sensibilizzare verso un turismo più sostenibile sia perché la cittadina in Primavera e bellissima e ospita varie sagre ed eventi. Il suo clima molto caldo ti permette di visitarla in qualunque stagione dell’anno, ma è perfetta da visitare, ad esempio a Maggio, in cui è possibile fare il bagno in spiagge non ancora affollate, godere di molti eventi folcloristici e visitare i fantastici templi che Selinunte ospita. In questo mese dell’anno sarà fantastico godere delle splendide spiagge e visitare la cittadina.

DESTINAZIONE
TEMPERATURE
Ambiente
Mare
Precipitazioni
MESI
GENNAIO FEBBRAIO MARZO APRILE MAGGIO GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE
14°C 14°C 15°C 17°C 20°C 24°C 27°C 28°C 26°C 23°C 19°C 16°C
15°C 14°C 15°C 16°C 18°C 21°C 24°C 25°C 24°C 22°C 19°C 16°C
54mm 29mm 26mm 21mm 8mm 3mm 2mm 3mm 25mm 47mm 68mm 32mm

 

  • Periodo migliore: da maggio a settembre, periodo in cui è possibile andare al mare, e godere del clima più mite, o ad aprile in primavera.
  • Periodo da evitare: nessuno in particolare. I mesi invernali scoraggiano le attività all’aperto e non si può andare al mare.
  • Organizza il tuo soggiorno a Trapani

    Ora che hai tutte le informazioni necessarie per organizzare la vacanza perfetta a Trapani, non rimane che prenotare una vacanza in Sicilia nell’estate 2022. Questa meravigliosa cittadina immersa nei colori e nei profumi della Sicilia Occidentale ti garantirà di scoprire le meraviglie che può offrire un villaggio in Sicilia.

    La cittadina sul mare è la zona ideale per chi vuole programmare una vacanza da assaporare lentamente godendo delle favolose spiagge e delle meraviglie architettoniche e paesaggistiche della zona e dei dintorni.

    Dove dormire a Trapani?

    Tra i più apprezzati a Trapani e dintorni abbiamo raggruppato per te i migliori resort e villaggi nella bellissima cittadina siciliana:

    selinunte-beach

    Selinunte Beach

    A ridosso delle dune di sabbia della Riserva Naturale del Belice, il Selinunte Beach si trova a solo 1,6 km da Marinella di Selinunte e dal suo inestimabile parco archeologico. Affacciato direttamente sul mare dista circa 1 km dalla spiaggia privata, raggiungibile attraverso un servizio navetta gratuito oppure un sentiero immerso nel verde del parco. Un luogo ideale per chi desidera una vacanza al mare all’insegna di relax e natura.

    Particolarmente consigliato per le vacanze in famiglia. 

    Gli ospiti che hanno soggiornato lo hanno valutato con un punteggio di 9 /10.

    Prezzi a partire da 48€ a persona al giorno.

    baglio-basile-hotel

    Hotel Baglio Basile

    L’Hotel Baglio Basile si trova a Petrosino in provincia di Trapani. Il villaggio è stato ora completamente ristrutturato mantenendo lo stile ottocentesco. Ideale per matrimoni e ricevimenti, perfetto anche per meeting e congressi, la struttura vanta una posizione strategica a 8km dallo splendido borgo di Mazara del Vallo e a soli 5 km dalla spiaggia.

    Particolarmente consigliato per le vacanze in famiglia. 

    Gli ospiti che hanno soggiornato lo hanno valutato con un punteggio di 8 /10.

    Prezzi a partire da 31€ a persona al giorno.

     

    hopps-hotel

    Hotel Hoops

    Hopps Hotel si trova sul Lungomare di Mazara del Vallo, in provincia di Trapani, in Sicilia. La struttura si trova a due passi dalla caratteristica Casbah, sulla costa occidentale della Sicilia, al centro del bacino archeologico di Selinunte. Per la sua posizione privilegiata Hopps Hotel è la soluzione ideale per una vacanza in relax in Sicilia.

    Particolarmente consigliato per le vacanze in famiglia. 

    Gli ospiti che hanno soggiornato lo hanno valutato con un punteggio di  8.5/10.

    Prezzi a partire da 47€ a persona al giorno.

     

    Quanto costa una vacanza a Trapani?

    Villaggi Trapani
    STRUTTURE
    Selinunte Beach
    Baglio Basile
    Hoops
    Prezzi medi stagione estiva
    GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE
    a partire da 336€ a partire da 517€ a partire da 619€ a partire da 611€
    a partire da 429€ a partire da 532€ a partire da 889€ a partire da 861€
    a partire da 218€ a partire da 347€ a partire da 431€ a partire da 431€

     

    ANDAMENTO PREZZI VILLAGGI A TRAPANI