Cosa vedere a Monaco di Baviera

Monaco di Baviera è una città che rappresenta nella maniera più autentica della vera Germania così come ognuno di noi la immagina.

Se Berlino e Francoforte possono deluderti con il loro stile estremamente moderno che snobba la tradizione, sappi che visitando il sud del paese questo non accade: Monaco di Baviera è la terra dei lederhosen, dei succulenti piatti tipici a base di maiale, dei biergarten tradizionali e soprattutto dell'Oktobefest, la più grande festa della birra al mondo.

Anche se questa città è ritenuta cosmopolita al pari delle altre, non manca di architettura e cultura: alcuni musei sono considerati persino migliori di quelli di Berlino!

Detto questo, nessun viaggio a Monaco di Baviera è completo senza visitare queste attrazioni e monumenti che sto per elencarti. Fortunatamente, molti di loro sono nel centro della città vecchia e quindi puoi facilmente raggiungerli a piedi.

Marienplatz, il vero cuore di Monaco di Baviera

Marienplatz è la piazza principale della città bavarese. Sin dalla sua costruzione, è diventata la struttura iconica di Monaco di Baviera.

La prima cosa che vedi quando arrivi a Marienplatz è l'imponente Neues Rathaus, il municipio della città, che con il suo Glockenspiel (carillon) composto da 43 campane e 32 figure a grandezza naturale, è l'attrazione principale della piazza.

A Marienplatz potrai trovare il mercatino di Natale più famoso della città, dove, nel periodo festivo, si possono comprare regali, bibite calde e leccornie varie.
Un suggerimento: fermati al Cafe Glockenspiel vicino alla piazza per una veloce pausa caffè, e ammira la meravigliosa scala a chiocciola che si sviluppa contro i muri rosa della struttura.

Indirizzo: Marienplatz, 80331 München, Germania

Come arrivare: Ubahn U3 e U6 oppure Sbahn S1-S8 con fermata a Marienplatz.

Visita il Residenz, l'ex palazzo reale

È facile immaginare la famiglia reale della Baviera vivere nelle stanze di questo grande palazzo. Oggi il palazzo del Residenz è aperto al pubblico e la sua superficie è estesa per sette grandi cortili. All'interno del museo è possibile vedere diverse collezioni d'arte risalenti al Rinascimento, al primo periodo barocco e all'era rococò.

Indirizzo: Residenzstraße 1, 80333 München, Germania

Come arrivare: Ubahn U4 e U6 con fermata Odeonsplatz

Sito web:  www.residenz-muenchen.de

Visita il Deutsches Museum

Il Deutsches Museum è uno dei più grandi musei della scienza e della tecnica del mondo. I suoi 17.000 manufatti sono disposti su 7 piani in cui è possibile scoprire collezioni che vanno dagli strumenti antichi alle più recenti scoperte sul riscaldamento globale. Un'ottima idea per passare una giornata all'insegna delle scoperte scientifiche più affascinanti del mondo. Esamina la replica dell'aereo del barone rosso della prima guerra mondiale, una gondola veneziana oppure un veliero in legno del XIX secolo. Qui c'è sempre qualcosa da osservare: dalle dimostrazioni di tecnologie per produrre elettricità agli intrattenimenti musicali in cui si può imparare come funzionano gli strumenti.

Indirizzo: Museumsinsel 1, 80538 München, Germania

Come arrivare: Ubahn U1, U2 con fermata Fraunhoferstraße - Sbahn con fermata Isartor

Sito Web:  www.deutsches-museum.de

Visita la Frauenkirche, la cattedrale della città

La Frauenkirche è un importante punto di riferimento a Monaco di Baviera con le sue cupole a forma di cipolla, considerato un simbolo della città bavarese.
Una delle sue torri è aperta al pubblico e offre a tutti coloro che sono disposti a salire le scale interne, una vista unica sulla città e un panorama mozzafiato che si estende sulle vicine Alpi.

Da non perdere all'interno della chiesa è il sarcofago dell'imperatore Ludovico il Bavaro in marmo nero e figure in bronzo. È possibile cercare all'interno della chiesa una particolare impronta. Leggenda vuole che sia stato il diavolo in persona a lasciare una sua impronta dopo aver ispezionato il luogo di culto.

Indirizzo: Frauenplatz 12, 80331 München, Germania

Come arrivare: Ubahn U3, U6 con fermata Marienplatz

Sito Web: www.muenchner-dom.de

 

Guarda Monaco di Baviera dal campanile della Peterskirche

La Peterskirche (Chiesa di San Pietro), conosciuta anche come “Vecchio Peter” è l’antica chiesa parrocchiale della città, che negli anni ha conquistato un posto speciale nel cuore dei turisti e dei suoi abitanti. Costruita inizialmente in stile gotico nel 1386, l’edificio mostra oggi una veste ispirata al tipico stile bavarese e, dalla sua torre, offre una vista meravigliosa sulla città e sulle Alpi. Attenzione però: la salita, con i suoi 299 gradini, non è per niente facile, e sicuramente non è adatta a chi soffre di vertigini: la torre misura ben 91 metri, ed è dotata di 8 quadranti e altrettante campane.

 

Indirizzo: Rindermarkt 1, 80331 München, Germania

Come arrivare: Ubahn U3, U6 con fermata Marienplatz

Goditi lo stile rococò nella Asamkirche

Capolavoro dell’architettura rococò, la bellissima chiesa di San Giovanni Nepomuceno (conosciuta anche come Asamkirche) è decorata all’interno da una moltitudine di figure in stucco, affreschi e dipinti ad olio. Non perderti l’immenso ciclo di pitture murali che illustrano la vita di San Giovanni, e dedica qualche minuto ad ammirare le formidabili colonne tortili che si trovano nelle vicinanze dell’altare. L’esterno è altrettanto impressionante ed esibisce un imponente portale fiancheggiato da enormi colonne: sempre all’entrata puoi riconoscere proprio la figura del santo mentre è intento a pregare in ginocchio.

Indirizzo: Sendlinger Str. 32, 80331 München, Germania

Come arrivare: Ubahn U1, U2 e U3 con fermata a Sendlinger Tor

Visita le pinacoteche di Monaco di Baviera

Le pinacoteche di Monaco di Baviera si sono meritate un posto sul podio dei musei d’arte più belli d’Europa: fra tutte la più famosa è quella che ospita l’Alte Pinakothek, uno dei luoghi da non perdere se desideri scoprire i capolavori più belli dell’arte antica. Dopo esserti rifatto gli occhi con le opere di maestri europei come Durer, dirigiti verso la Neue Pinakothek, dove troverai un’esposizione di tutto rispetto sull’arte del XIX e XX secolo, con una panoramica che va dal Rococò fino all’Art Noveau. Per completare la visita vai alla Pinakotherk der Moderne, che ospita importanti testimonianze dell’arte visiva più recente di maestri come Warhol e Picasso.

Indirizzo: Barer Straße 27, 80333 München

Come arrivare: linee Ubahn U2, U8 con fermata a Königsplatz

Sito Web: www.pinakothek.de

Scopri la galleria d’arte Lenbachhaus

Il museo Lenbachhaus è situato in una villa in stile italiano trasformata in una galleria, dove sono contenute diverse opere degli artisti più celebri di Monaco di Baviera, per un periodo che va dal Tardogotico ai giorni nostri. Non perdere il piccolo ma delizioso giardino della struttura: troverai un grande assortimento di statue classiche e contemporanee. Questo museo è famoso per ospitare le opere del gruppo di artisti “Der Blaue Reiter” (il Cavaliere Azzuro): si tratta di oltre 300 dipinti e disegni di Kandisky, il fondatore di questo movimento artistico.

 

Indirizzo: Luisenstraße 33, 80333 München

Come arrivare: linee Ubahn U2, U8 con fermata a Königsplatz

Sito Web: www.lenbachhaus.de

Visita il castello di Nymphenburg

Lo Schloss Nymphenburg (traducibile come castello di Nymphenburg) è uno dei più grandi palazzi della Germania ed è molto frequentato anche per il suo meraviglioso parco.

Si trattava della residenza estiva degli ex sovrani della Baviera, che qui si riunivano per andare a caccia, trascorrere lunghe settimane nella pace del giardino e rilassarsi nelle sontuose stanze come la stanza che oggi ospita la celebre Galleria delle bellezze di Ludovico I.

Visita, poi, la Sala degli Specchi, la capanna di caccia e l’eremo nascosto nel parco, tutto decorato da conchiglie.

Assicurati di visitare anche il Badenburg, che si dice sia stata la prima piscina riscaldata post-romana d’Europa.

Indirizzo: Schloss Nymphenburg 1, 80638 München

Come arrivare: Tram N17 e scendere alla fermata Schloss Nymphenburg

Sito Web: www.schloss-nymphenburg.de

Scopri le ultime novità delle quattro ruote al Museo BMW

Il museo BMW offre una panoramica unica al mondo con i suoi prototipi più rari di automobili e motociclette, senza trascurare anche modelli d’epoca e macchine mai apparse sul mercato.

La struttura a semisfera del museo ospita una collezione formidabile che si focalizza tutta sullo sviluppo della tecnologia del trasporto nell’era moderna, e costituisce un luogo talmente particolare che attira ogni anno migliaia di turisti. Fra le particolarità di questo museo si annoverano delle mostre che analizzano tematiche sociali come il ruolo delle donne nell’industria automobilistica, oppure attività come simulazioni dove scoprire come sarà l’automobile del futuro.

Indirizzo: Am Olympiapark 2, 80809 München, Germania

Come arrivare: Ubahn U3 con fermata Olympiazentrum

Sito Web: https://www.bmw-welt.com/

Scopri il meraviglioso mondo del cinema alla Bavaria Filmstadt

Dai un’occhiata dietro le quinte dei più grandi studi cinematografici d’Europa in questo parco dedicato al grande schermo: troverai attrazioni uniche come la 4D Motion Ride o il Filmstadt Atelier, un luogo che celebra 100 anni di film e televisione.

Partecipa a una visita guidata attraverso gli scenari originali utilizzato nei set cinematografici più celebri e scopri tutto sul luccicante mondo del cinema.

Un suggerimento? I biglietti per la “Cinecittà tedesca” variano in base al numero di attrazioni che vuoi visitare: per una soluzione all-inclusive scegli il Filmstadt Complete, quello con il miglior rapporto qualità-prezzo.

Indirizzo: Bavariafilmplatz 7, 82031 Grünwald

Come arrivare: Tram N25 con fermata Bavariafilmplatz

Sito Web: www.filmstadt.de

Cosa fare a Monaco di Baviera

Ballare il Tango all’Hofgarten

L’Hofgarten (giardino reale) è un’oasi verde nel centro della città, dove è possibile prendere il sole, passeggiare e fare un picnic. La cosa divertente è che i ballerini di tango si riuniscono qui ogni Domenica pomeriggio per un evento molto speciale: unisciti a loro, e potrai ballare sui pavimenti di marmo del Dianatempel (il Tempio di Diana) proprio al centro del giardino. Qui troverai anche la Kunstverein München, un’associazione artistica che si concentra sia su mostre collettive che su esposizioni dedicate ai singoli artisti.

Indirizzo: Hofgartenstraße 1, 80538 München, Germania

Come arrivare: Ubahn U4 e U6 con fermata Odeonsplatz

Bevi e rilassati nei biergarten

Ai bavaresi piace trascorrere le pause pranzo (e non solo) all’ombra dei castagni di un biergarten, le classiche birrerie all’aperto. Quello della Chinesischer Turm è un luogo particolarmente popolare e amato, in quanto offre direttamente ai turisti un assaggio di Oktoberfest, inoltre ogni weekend si può addirittura trovare una banda di ottoni che suona dall’interno della torre. Come prossima meta puoi scegliere il Königlicher Hirschgarten, il giardino della birra più grande della città dove viene servita la tipica bevanda direttamente da una botte.

L’Augustiner Stammhaus, il terzo giardino della birra più grande della città, è un luogo molto suggestivo, cosparso di conchiglie e di ciottoli del fiume Isar. L’atmosfera di un biergarten mette il buonumore proprio a tutti, e qui potrai fare amicizia con gli sconosciuti mentre si balla tutti insieme sulla musica delle bande di ottoni.

Shopping al Viktualienmarkt

Il più grande e noto mercato alimentare all’aperto di Monaco di Baviera si trova nel pieno del centro storico ed è facilmente riconoscibile per il suo colorato e maestoso maibaum (albero della cuccagna) che domina la piazza. Orgogliosi di far parte del più antico mercato contadino di Monaco di Baviera, i venditori del Viktulienmarkt offrono tantissimi prodotti come carne, frutta e verdura fino a dei bellissimi fiori. Ci sono anche pane e dolci, formaggi e salumi che ti permetteranno di organizzarti un ottimo picnic nel vicino biergarten del mercato. Per chi desidera sedersi a gustare le specialità del luogo, sono disponibili tavoli e panche dove mangiare le salsiccie, i pretzel e tutte le leccornie che si possono comprare da banchetti di gastronomia sparsi per la piazza.

Indirizzo: Viktualienmarkt 3, 80331 München, Germania

Come arrivare: Ubahn U3 e U6 con fermata Marienplatz

Fai un picnic all’Englischer Garten

Il giardino inglese di Monaco di Baviera è senza dubbio uno dei più grandi parchi urbani del mondo: dopo aver riempito il tuo cestino da picnic al Viktualienmarkt, se non vuoi mangiare nella calca, puoi dirigerti direttamente qui.

All’interno del parco troverai una casa da tè giapponese dove si eseguono caratteristiche cerimonie legate alla bevanda calda. Successivamente, dirigiti verso la Torre cinese per sorseggiare una birra rinfrescante all’ombra dei castagni.

Come arrivare: Ubahn U4 e U6 con fermata Odeonsplatz

Fatti una bevuta all’Hofbrauhaus, la birreria più famoso del mondo

Nessun viaggio a Monaco di Baviera si può dire completo senza una visita all’Hofbrauhaus, una birreria nata nel XIV secolo che produce un tipo speciale di birra che in origine era destinata solo alla famiglia reale. Passa una serata all’Hofbrauhaus sorseggiando una birra fresca nel cortile ombreggiato, o goditi l’atmosfera allegra all’interno del locale dove viene sempre suonata musica dal vivo.

Indirizzo: Platzl 9, 80331 München

Come arrivare: Ubahn U3, U6 con fermata Marienplatz

Sito Web: www.hofbraeuhaus.de

Fai una passeggiata nell’Olympiapark

L’Olympiapark, costruito in occasione delle Olimpiadi del 1974, è un luogo estremamente popolare sia fra i locali che fra i turisti. Qui troverai l’Olympiaturm (la Torre Olimpica), l’Olympiasee, un enorme lago artificiale, e l’Olympiaberg, una collina (anch’essa artificiale) alta ben 53 metri. Se desideri vedere la città da un punto di vista privilegiato, sali fino alla cima della Torre Olimpica, ma ricorda che l’accesso è consentito solo in estate partecipando a delle apposite visite guidate.

Indirizzo: Spiridon-Louis-Ring 21, 80809 München, Germania

Come arrivare: Ubahn U3 con fermata Olympiazentrum

Sito Web: https://www.olympiapark.de/de/olympiapark-muenchen/

Cosa visitare fuori da Monaco di Baviera

Visita il palazzo di Schleissheim

Il palazzo di Schleissheim è nato come una delle residenze estive dei sovrani bavaresi della casa di Wittelsbach, ed è composto da tre edifici che si trovano all’interno di un meraviglioso parco. Oltre a fare una passeggiata nel verde puoi regalarti anche una splendida visita alla Galleria interna, dove troverai delle suggestive opere classiche.

Indirizzo: Max-Emanuel-Platz 1, 85764 Oberschleißheim

Come arrivare: Metropolitana S1 con fermata a Oberschleißheim

Sito Web: www.schloesser-schleissheim.de

Rifletti al campo di concentramento di Dachau

Tristemente conosciuta come luogo dove venne costruito il primo campo di concentramento nazista, Dachau è oggi una città molto tranquilla e anche piuttosto carina. Da qui puoi seguire il “percorso del prigioniero”, che ti permetterà di toccare con mano la realtà dell’Olocausto trascorrendo un’esperienza molto particolare.

Indirizzo: Alte Römerstraße 75, 85221 Dachau

Come arrivare: Metropolitana S2 fino alla fermata Dachau, poi bus N726 fino a KZ-Gedenkstätte

Sito Web: www.kz-gedenkstaette-dachau.de

Visita il magico castello di Neuschwanstein

Il castello di Neuschwanstein è un castello da favola nascosto nelle foreste delle Alpi bavaresi: il suo aspetto è talmente suggestivo che ha addirittura ispirato il castello della Bella Addormentata di Walt Disney, e ha reso questo luogo uno dei simboli della Baviera. Anche l’interno del castello è altrettanto meraviglioso, ma se vuoi vederlo dovrai per forza partecipare a una delle visite guidate (che è meglio prenotare in anticipo, soprattutto durante la stagione estiva).

Se ti basta scattare qualche foto del castello, segui le indicazioni per arrivare al Marienbrücke (il ponte di Maria), un luogo lontano circa un quarto d’ora a piedi dalla costruzione principale che si snoda su altezze vertiginose: se avrai abbastanza coraggio verrai premiato da una vista unica sul castello e sulle montagne che lo incorniciano!

Indirizzo: Neuschwansteinstraße 20, 87645 Schwangau

Come arrivare: Treno regionale fino a Füssen + bus fino alla biglietteria di Neuschwanstein. Acquistate il Bayern Ticket per risparmiare.

Sito Web: www.neuschwanstein.de

Visita il palazzo di Linderhof nella Baviera sud-occidentale

Il palazzo di Linderhof è uno dei luoghi più importanti della Baviera, in quanto ospitò Ludovico II fin dalla sua infanzia, per poi essere successivamente abbellito dallo stesso sovrano con un giardino basato sullo stesso modello di quello di Versailles. Oltre a questo il palazzo presenta anche alcuni oggetti molto particolari, come piccolo chiosco “esotico” e un trono a forma di pavone, anch’essi derivati da un’idea di Ludovico II. Approfitta delle visite giornaliere per scoprire tutti i segreti del palazzo, ma ricorda che sono disponibili sono da settembre ad aprile.

Indirizzo: Linderhof 12, 82488 Ettal

Come arrivare: Treno regionale fino a Oberammergau + bus 9622 fino al castello

Sito Web: www.linderhof.de

Goditi un po’ di divertimento invernale a Bad Tölz

Caratterizzata da un enorme impianto termale e da uno spettacolare parco avventura, la localtà di Bad Tölz rappresenta un must see per chi adora lo sci e le altre attività legate alla montagna: per arrivare è sufficiente un’ora di treno. Sono molto belli i mercatini di Natale che ovviamente si tengono durante il mese di Dicembre.

Indirizzo: Am Schloßpl. 1, 83646 Bad Tölz, Germania

Ammira il Chiemsee, il più grande lago d’acqua dolce della Baviera

Chiemsee è una località che con i suoi panorami da cartolina attira moltissimi visitatori, che adorano anche praticare delle attività acquatiche sulle sponde del lago qui presente: affacciato direttamente sull’acqua potrai trovare Herrenchiemsee, il palazzo estivo di Ludovico II, visitabile sia in estate che in inverno.

Periodo migliore per visitare Monaco di Baviera

Monaco di Baviera è più frequentata tra Aprile e Settembre , quando il clima è più favorevole. Maggio segna l'inizio della stagione dove turisti e locali si ritrovano per bere birra all'aperto, mentre in estate la città è famosa per ospitare un celebre festival d'opera e per gli eventi che si trovano nei parchi. Gli amanti della birra arrivano di solito durante l' Oktoberfest, che si tiene all'inizio dell'autunno, mentre dicembre è il mese preferito dai turisti che vengono apposta per farsi un giro ai mercatini di Natale.