Se state pianificando una partenza per la stagione estiva ormai quasi nel vivo, l’isola di Sardegna si attesta anche per quest’anno fra le regioni privilegiate dal turismo balneare nazionale e non solo. Punto di partenza per visitare la splendida e rinomata Costa Smeralda, nella sub-regione della Gallura, Arzachena è una delle più grandi città di mare della provincia di Sassari, nonché rinomata località turistica da scoprire.

Se desiderate organizzare le vostre vacanze ad Arzachena, mappa e guida di GB Viaggi vi aiuteranno a organizzare un soggiorno in Sardegna indimenticabile, scoprendo dove soggiornare nei migliori villaggi ad Arzachena e dintorni, come raggiungere la zona e cosa visitare per non perdersi le attrazioni storico-culturali e le spiagge più belle della Gallura.

Indice

Mappa

Arzachena, luogo incantevole per godersi le meraviglie della Costa Smeralda

Arzachena è una splendida città nella provincia di Sassari, nel cuore di quel territorio tradizionalmente conosciuto come Gallura, di cui rappresenta con i suoi oltre 14mila abitanti il secondo centro più popoloso, dopo Olbia e Tempio Pausania. Circondata da splendide colline granitiche ricoperte da una fitta vegetazione a macchia mediterranea, a circa 80 metri s.l.m., il comune di Arzachena si estende per oltre 200 chilometri quadri e comprende circa 88 chilometri di costa, nell’ambito del quale prende vita la Costa Smeralda, diventata fin dalla sua costruzione nel 1962, la meta più rinomata e frequentata dal turismo balneare estivo in Sardegna, famosa per i locali in riva al mare e una ricezione di qualità.

La storia di Arzachena ha tuttavia origini ben più antiche. Anche se il primo nucleo abitativo, sorto attorno alla Chiesa campestre di Santa Maria della Neve, risale al 1776, il territorio di Arzachena era abitato già nell’antichità. In zona sono infatti numerose le testimonianze e i reperti archeologici risalenti alle epoche nuragica e pre-nuragica che raccontano la storia del luogo attraversando i secoli, fino all’epoca contemporanea. Nel comune di Arzachena non è infatti difficile vedere la commistione tra vecchie strutture in pietra e nuove costruzioni di stampo moderno, arrivate a metà del novecento grazie all’intenso sviluppo turistico che ha interessato la zona.

Se si vuole visitare il cuore dell’autentica Sardegna del nord, godendo di un mare da sogno e della possibilità di visitare alcune meravigliose testimonianze del passato, Arzachena è sicuramente il luogo giusto per una vacanza al mare in compagnia della propria famiglia o comitiva, ma anche per le coppie in cerca di relax.

I migliori hotel ad Arzachena

Dove dormire ad Arzachena?

  • Blu Hotel Laconia Village

Se state organizzando le vostre vacanze ad Arzachena per concedervi una pausa dalla routine quotidiana ammirando il fascino e la storia millenaria della zona nord est della Sardegna, abbiamo selezionato i migliori residence, villaggi turistici e hotel Arzachena e dintorni. Qui è possibile scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze e assicurarsi il miglior rapporto qualità-prezzo per vivere un’esperienza a cavallo fra il divertimento, la cultura e la natura selvaggia che la Gallura ha in serbo per chi la visita.

Vacanza ad Arzachena Sardegna è sinonimo di vacanza al mare, la costa dispone infatti di una ricettività sempre più conveniente e con un’ottima reputazione, dove è possibile coniugare l’alta qualità del soggiorno a costi sempre più vantaggiosi grazie alle numerose offerte. Qui è possibile soggiornare in uno dei molti villaggi turistici della Sardegna posti direttamente sulle caratteristiche e frequentate spiagge della Costa Smeralda, in posizioni dall’alto valore archeologico, naturalistico e paesaggistico.

Blu Hotel Laconia Village

Blu Hotel Laconia Village si trova in località Cannigione di Arzachena, affacciato sul mare con una comoda baia attrezzata in riva alle splendide spiagge della Costa Smeralda in Sardegna. Arredato in stile tipicamente sardo e circondato da una tipica vegetazione a macchia mediterranea, l’hotel offre una serie di servizi indispensabili per il relax e il benessere degli ospiti in vacanza, l’ideale per godere a pieno della fantastica cornice naturalistica dell’adiacente spiaggia privata attrezzata.

Quanto costa una vacanza ad Arachena?

Villaggi in Sardegna

STRUTTURE
Laconia Village

Prezzi medi stagione estiva

GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE
A partire da 1143€ pers/sett A partire da 1202€ pers/sett A partire da 1351€ pers/sett A partire da 935€ pers/sett

Come raggiungere Arzachena

Affacciata sul meraviglioso e rinomato litorale della Costa Smeralda, Arzachena è fra le località più rinomate della regione in senso turistico e per questo facilmente raggiungibile con i principali mezzi di trasporto pubblico o in autonomia con l’automobile a partire dagli scali aeroportuali e portuali della Sardegna. Ecco dunque le soluzioni più efficienti per raggiungere la città di Arzachena per le vostre vacanze sull’isola.

  • In aereo: uno dei modi più facili e veloci di arrivare in Sardegna è senza dubbio l’aereo. Lo scalo aeroportuale più vicino ad Arzachena è l’aeroporto di Olbia Costa Smeralda, distante circa 30 km dalla città, dove ogni giorno arrivano e partono diversi voli delle principali compagnie di volo italiane e internazionali e da cui è facile noleggiare un’auto per spostarsi fino a destinazione;
  • In nave o traghetto: per raggiungere la Costa Smeralda in nave o traghetto dall’Italia e dall’estero è necessario fare tappa al porto di Olbia Isola Bianca, distante soli 27 km da Arzachena, nonché uno dei più grandi porti sardi che accoglie navi e traghetti delle principali compagnie dei viaggi via mare come Grimaldi Grandi Navi Veloci, Tirrenia e Sardinia Ferris in partenza da Civitavecchia, Livorno, Piombino e Genova. Poco più a nord di Olbia anche il porto Golfo Aranci, distante soli 33 km da Arzachena, offre un’ottima soluzione per arrivare sull’isola via mare e raggiungere la città;
  • In auto: per raggiungere Arzachena in auto è consigliato noleggiarne una all’aeroporto di Olbia oppure imbarcarsi direttamente con la propria auto sulle navi traghetto dirette in Sardegna. Una volta sbarcati a Olbia bisogna percorrere la SS125 che da Palau immette sulla SS133 da seguire fino all’uscita di Arzachena, per un totale di circa 30 minuti di viaggio;

Cosa visitare ad Arzachena e nei dintorni

Punti d’interesse storico-culturale

Quando si parla di Arzachena Sardegna la prima cosa che viene in mente sono le splendide spiagge della Costa Smeralda e il mare da sogno che le lambisce. Tuttavia, fare una visita approfondita della città permetterà di scoprire l’anima antica di questo luogo ricco di testimonianze del passato. Una visita di Arzachena non può che partire dal suo meraviglioso centro storico, dove le cupole delle tipiche casette in granito della zona si distendono nel centro abitato a partire dalla storica Piazza Garibaldi. Nel centro storico sono diversi i monumenti e gli edifici storici di grande valore, come il Palazzo Municipale e la Chiesa di San Pietro, fino ad arrivare a Piazza Risorgimento dove sorge la rinomata Chiesa di Santa Maria della Neve, edificio settecentesco attorno al quale venne costruito il primo insediamento cittadino.

L’importanza storico-culturale di Arzachena risiede però nel gran numero di siti archeologici presenti nel suo territorio e nei dintorni. Partendo da località Malchittu si trovano alcune importanti testimonianze storiche come il Nuraghe di Albucciu, che conserva l’omonimo tempio e la tomba dei giganti Moru, o ancora proseguendo in località Li Muri è conservata la suggestiva Tomba dei Giganti che, secondo la leggenda e l’equivoco che si porta dietro, per la sua grande dimensione avrebbe dovuto contenere il corpo dei giganti. Poco distante, lo splendido Parco di San Michele Arcangelo ospita la suggestiva chiesa campestre di Santu Micali Sanna che, assieme al Santuario di San Giuseppe, rappresentavano il fulcro della vita e delle attività quotidiane dell’antica città di Arzachena.

Le spiagge più belle di Arzachena e dintorni

Gli oltre 80 km che caratterizzano il litorale del Golfo di Arzachena, nel cuore della Costa Smeralda, fanno sì che in zona ci siano decine e decine di spiagge, di diverse forme, dimensioni e caratteristiche, ma tutte quante accomunate da una bellezza fuori dal comune. Partendo dall’estremo del golfo, la prima spiaggia che si incontra al confine con Palau è la spiaggia Lu Multiccioni, molto amata dai turisti per la compresenza di rocce e scogliere e una fitta vegetazione mediterranea da atmosfera tropicale. Proseguendo, tra le spiagge più frequentate di Arzachena c’è sicuramente la spiaggia Li Piscini e Cala L’Ulticeddu, incastonata tra gli scogli e l’acqua cristallina tra la natura incontaminata della costa, tipica per la sabbia finissima dell’arenile e il fondale basso che la rende perfetta per le famiglie con bambini.

Affianco alla strada che conduce al borgo si trovano invece le spiagge più rinomate della zona, in particolare quelle di La Conia e di Cannigione. Fra il verde dei ginepri e le scogliere rocciose a fare da intervallo, in località Cannigione spiagge da sogno e mare cristallino sono gli ingredienti fondamentali che danno vita a splendide baie come quelle dell’Ea Bianca e Mucchji Bianchi, fino agli arenili di Tre Monti e Baja Sardinia. Infine, fra le spiagge più conosciute, vale la pena segnalare la spiaggia Cala Granu che, posta nell’insenatura che la separa da Porto Cervo, racchiude la suggestiva penisola di Capo Ferro dove sorge il famoso faro di Arzachena.

Vacanze ad Arzachena, un soggiorno da sogno nel nord est della Sardegna

Ora che sapete come raggiungere e cosa vedere in questa speciale città della Sardegna, non rimane che prenotare una vacanza ad Arzachena per la prossima estate. Fra le spiagge più belle della Costa Smeralda, conosciuta per il suo inestimabile patrimonio naturale e culturale, ma anche per le acque cristalline del mare e il divertimento delle sue stagioni estive, Arzachena è una città di mare capace di coniugare storia e natura al turismo balneare. Non rimane che prenotare un fantastico soggiorno nei migliori villaggi turistici della Sardegna per godere delle peculiarità di questa suggestiva zona di mare.