Con i primi freddi autunnali che bussano alla porta e l’estate che è ormai soltanto un vivido ricordo, la pianificazione delle vacanze invernali diventa una delle priorità per chi ama viaggiare durante la stagione più fredda dell’anno. Tuttavia, anche se non si è ancora scelta la meta da raggiungere, iniziare a chiedersi quale sia il momento migliore per prenotare vacanze, ponti e weekend sulla neve è doveroso per non rischiare di incorrere in prezzi troppo alti per organizzare il soggiorno desiderato. Secondo gli esperti del settore programmare con il dovuto anticipo le vacanze in settimana bianca permetterà infatti di risparmiare una consistente somma sia per prenotare il viaggio, specie se in aereo, che i pernottamenti e servizi nella struttura ricettiva. Dunque, quando prenotare la settimana bianca? Ecco alcuni consigli e dritte utili da seguire.

Indice

Settimana bianca: qual è il momento migliore per prenotare?

Ogni anno una volta lasciatasi alle spalle l’estate e i ricordi del divertimento e delle emozioni passate in vacanza in riva al mare, l’avvento dei primi freddi porta subito alla mente una domanda: dove andare in vacanza a dicembre e gennaio? Affianco a chi preferisce raggiungere mete e spiagge tropicali per godersi il mare anche durante l’inverno, organizzare le vacanze invernali in settimana bianca è ormai un must per la maggior parte degli italiani. Tuttavia sono in molti ogni anno a chiedersi quale sia il momento migliore per prenotare viaggio e soggiorno senza doversi scontrare con le cifre esorbitanti che si concentrano in particolare durante i ponti e le festività natalizie.

Gli esperti italiani del settore turismo e viaggi, come per ogni stagione offrono con i loro report vacanze preziose indicazioni e consigli su come risparmiare nell’organizzare la settimana bianca, a partire dall’individuare il periodo migliore per effettuare la prenotazione. Solitamente i viaggiatori si dividono in chi sceglie di prenotare le vacanze last minute, approfittando di pacchetti e offerte dell’ultimo momento, e chi al contrario fa in modo di prenotare con largo anticipo. Tuttavia la realtà si colloca, come spesso accade, nel mezzo: le indagini affermano che il periodo indubbiamente migliore per prenotare una settimana bianca nel periodo natalizio, ad esempio, è quello compreso tra il 23 novembre e il 9 dicembre, finestra temporale che permetterebbe di risparmiare oltre il 15% sulla prenotazione anche rispetto al prezzo ottenuto prenotando con oltre 90 giorni d’anticipo dalla data di partenza.

Un risultato che testimonia come in tempi di pandemia le prenotazioni entro il mese precedente alla partenza siano tendenzialmente le più sicure e adeguate alle tasche degli italiani. Addirittura, secondo i dati, prenotando la settimana bianca last minute il rincaro sul prezzo sarebbe di solo il 2% in più rispetto al periodo considerato ottimale. Se si punta al risparmio sul volo, inoltre, è consigliato scegliere con cura il periodo di partenza: le date in cui è più conveniente partire sono proprio i giorni festivi, solitamente poco scelti dalle persone per spostarsi e dunque molto gettonati da chi cerca offerte convenienti.

Quando prenotare la settimana bianca per risparmiare? Consigli e dritte utili

Mai come quest’anno anche durante la stagione invernale si sente il bisogno di staccare la spina e programmare qualche vacanza in più per recuperare il tempo perso a causa delle restrizioni dovute alla pandemia. Quella di prenotare una settimana bianca verso le migliori destinazioni di montagna in Italia, dove godere di splendidi panorami innevati e trascorrere adrenaliniche giornate all’insegna degli sport su neve, è infatti una delle opzioni più gettonate da chi vuole andare in vacanza durante l’inverno. Ma quali sono i consigli per organizzare una settimana bianca low cost a partire dalle prime settimane di dicembre?

Anche in questo caso il quando prenotare può fare la differenza. Capire se è più conveniente prenotare Early Booking o last minute è infatti diventato uno dei dogmi irrisolvibili per chi desidera viaggiare low cost: entrambe le soluzioni, in questo caso, offrono un certo risparmio ma la scelta può variare in base alle necessità. Se si sceglie di organizzare una settimana bianca con bambini, ad esempio, il consiglio è quello di approfittare delle prenotazioni Early Booking da effettuare con un anticipo compreso tra i 60 e i 90 giorni prima della partenza, in modo da risparmiare fino a circa il 20% sul costo totale. Allo stesso modo se desiderate partire per una settimana bianca in coppia o in comitiva fra amici e non avete precise esigenze sulla destinazione da raggiungere, l’opzione last minute è la più adatta perché permetterà di accedere a un risparmio anche abbastanza considerevole.

Un’altra opzione importante per risparmiare sulla prenotazione della settimana bianca è quella di scegliere una struttura che include la possibilità di prenotare lo Skipass. Per gli amanti di sci e sport su neve in generale, lo skipass è una card che consente l’accesso agli impianti di risalita in diverse tipologie, generando dunque un risparmio consistente per la spesa totale di tutta la vacanza. Prenotare un soggiorno in settimana bianca con Skipass incluso nei migliori hotel del Trentino o villaggi d’Abruzzo immersi tra le montagne innevate è dunque un’ottima soluzione per risparmiare durante le vostre vacanze invernali all’insegna dello sport su neve e del divertimento.

Approfitta delle offerte viaggi invernali per prenotare la settimana bianca

Ora che avete letto e riflettuto sulle modalità e le tempistiche più idonee per prenotare una entusiasmante settimana bianca, in relazione alla destinazione e al tipo di soggiorno da scegliere, non vi resta che rivolgervi a un tour operator per organizzare e pianificare le vostre vacanze invernali senza incorrere in spiacevoli sorprese dell’ultimo momento. GB Viaggi offre numerose possibilità per prenotare la settimana bianca con l’opzione Early Booking oppure approfittando delle diverse offerte last minute che sono sempre molto numerose quando ci si avvicina all’arrivo dell’inverno. Avere la garanzia offerta dalla collaborazione di un team di esperti e professionisti è infatti sempre la scelta migliore per organizzare una vacanza perfetta, che sia in coppia, in famiglia o con una ricca comitiva di amici.