Famosa per le sue spiagge di sabbia bianca e per le baie appartate, Soverato è una delle mete turistiche costiere più apprezzate della Calabria. Definita la “Perla dello Ionio”, grazie ad un mare profondo e cristallino che si adagia sulla splendida costa di natura rocciosa, in estate la città di Soverato si riempie di turisti che accorrono per godersi il suo splendido mare e le diverse attrattive di interesse storico e artistico.

Se state organizzando una vacanza a Soverato, qui potete trovare tutte le informazioni necessarie per organizzare un soggiorno indimenticabile, scoprendo quali sono i migliori villaggi a Soverato, cosa visitare e come muoversi all’interno del borgo e nei dintorni.

Indice

Mappa

Soverato, la Perla dello Ionio

Soverato è un antico borgo sul mare in provincia di Catanzaro, affacciato sul versante ionico della Calabria, una delle mete turistiche e balneari più visitate e rinomate dell’intero territorio regionale.

Il suo territorio si divide in tre zone principali: la Soverato Antica, nella parte più alta della città, dove sono presenti i ruderi del vecchio borgo medievale e dell’abitato distrutto nel 1783; la zona collinare, posta su un’altura affacciata sullo splendido Golfo di Squillace, costituita da un’incredibile quantità di magnifici e colorati fiori locali ed esotici; la fascia urbana costiera, su cui si estende la spiaggia di Soverato e il fantastico lungomare, dove si sviluppa la vita balneare e turistica.

La vita di questo splendido borgo si svolge prevalentemente in estate, dagli inizi di giugno a fine settembre la cittadina si popola di turisti da tutto il mondo che desiderano visitare il centro più importante e rinomato della costa ionica di Catanzaro.

Conosciuta anche come Paradiso degli Ippocampi, grazie alla presenza costante di vari esemplari di Hippocampus, rara specie ittica considerata come indicatore di qualità dell’ambiente, Soverato si caratterizza per la presenza di numerose strutture ricettive dove è possibile alloggiare per una piacevole vacanza adatta a tutte le età. Scegliere quello più adatto alla propria idea di vacanza è indispensabile per organizzare una vacanza perfetta e senza sorprese.

I migliori villaggi a Soverato

Dove dormire a Soverato?

Se stai organizzando una vacanza a Soverato per concederti una pausa dalla routine quotidiana ammirando il fascino della Calabria, abbiamo selezionato i migliori villaggi turistici, hotel e residence nelle vicinanze di Soverato. Qui è possibile scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze e assicurarsi il miglior rapporto qualità-prezzo.

Vacanza a Soverato è sinonimo di vacanza al mare, la costa dispone infatti di una ricettività sempre più conveniente e con un’ottima reputazione, dove è possibile coniugare l’alta qualità del soggiorno a costi sempre più vantaggiosi grazie alle numerose offerte. Qui è possibile soggiornare in uno dei molti villaggi a Soverato e residence posti direttamente sulle caratteristiche spiagge bianche della costa, in posizioni dall’alto valore naturalistico e paesaggistico.

Villaggio Club Aquilia

Villaggio Club Aquilia Resort si trova a Badolato Marina, a meno di 20 km dalla splendida Soverato. La posizione unica della struttura, immersa in un rigoglioso giardino fiorito, permette di godersi il relax di un’area naturalistica incontaminata, circondata dal verde della macchia mediterranea e dall’azzurro inconfondibile della costa Ionica calabrese. Un resort affacciato sul mare limpido e pulito della costa di Soverato, a 200 metri dalla spiaggia privata, formata prevalentemente di sabbia e ghiaia e riservata agli ospiti del villaggio oltre che attrezzata per i bambini.

Villaggio Club Sporting Calabria

Villaggio Club Sporting Calabria è situato a Isca Marina, rinomata località balneare calabrese adiacente a Soverato, nota per le sue spiagge di sabbia bianca e soffice. Il villaggio affaccia sul Golfo di Squillace, nel tratto di spiaggia bassa e sabbiosa conosciuta come Costa degli Aranci, caratterizzata dalla presenza di promontori rocciosi di granito bianco che digradano dolcemente verso il mare. La struttura, di recente costruzione, si trova a meno di 200 metri dalla spiaggia, caratterizzata da una pendenza dell’ingresso in acqua poco pronunciata e, per questo, adatta ai più piccoli e alle famiglie.

Club Esse Sunbeach

Incastonato nel Golfo di Squillace, in una delle zone di mare più suggestive del sud Italia, il Club Esse Sunbeach è un moderno resort affacciato sul mare. Con due piscine attrezzate, tre campi da tennis, calcetto e beach volley e una discoteca e music bar, la struttura dista soli 300 metri dalla spiaggia attrezzata. La soluzione ideale per trascorrere le vacanze in famiglia o tra amici all’insegna del divertimento e del relax.

Porto Rhoca Resort

Porto Rhoca Fruit Village si trova a Squillace, a circa 15 km da Soverato, nel cuore della costa Ionica calabrese. Incorniciato da un panorama mozzafiato, la struttura è dotata sia di un’ampia piscina, a completa disposizione degli ospiti che potranno godersi una vacanza in totale relax, sia di ampi spazi per le attività sportive e ricreative. Distante circa 900 metri dalla spiaggia privata, la struttura mette a disposizione un servizio navetta gratuito ad orari prestabiliti.

Quanto costa una vacanza a Soverato?

Villaggi in Calabria
STRUTTURE
Aquilia Resort
Sporting Calabria
Sunbeach
Porto Rhoca
Prezzi medi stagione estiva
GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE
A partire da 288€ pers/sett A partire da 409€ pers/sett A partire da 600€ pers/sett A partire da 560€ pers/sett
A partire da 278€ pers/sett A partire da 399€ pers/sett A partire da 611€ pers/sett A partire da 455€ pers/sett
A partire da 550€ pers/sett A partire da 770€ pers/sett A partire da 935€ pers/sett A partire da 740€ pers/sett
A partire da 420€ pers/sett A partire da 337€ pers/sett A partire da 387€ pers/sett A partire da 354€ pers/sett

Come raggiungere Soverato

  • In auto: per raggiungere Soverato in auto bisogna percorrere l’Autostrada del Mediterraneo, la Salerno-Reggio Calabria, fino all’uscita di Lamezia Terme, quindi seguire per Catanzaro ed in seguito per il litorale Ionico. Soverato è raggiungibile anche tramite la SS 106 (E 90) che percorre la costa Ionica da Reggio Calabria a Taranto;
  • In aereo: l’aeroporto più vicino a Soverato è l’aeroporto internazionale di Lamezia Terme, collegato con i principali aeroporti italiani ed europei, che dista poco più di 50 km, meno di un’ora di viaggio in auto. Lo scalo è servito da treni e autobus navetta che arrivano e partono dalla stazione ferroviaria di Lamezia Terme, oppure è possibile noleggiare un’auto direttamente in aeroporto.
  • In treno: la stazione di riferimento è quella di Lamezia Terme centrale. I treni ad alta velocità, sia da nord che da sud, fermano in questa stazione che dista circa mezz’ora di auto da Soverato. Diversi treni regionali garantiscono i collegamenti tra la stazione di Lamezia Terme e quella di Soverato.
  • In autobus: diverse autolinee, a media e lunga percorrenza, collegano le principali città italiane direttamente con Soverato o, per una maggiore scelta, con la vicina Catanzaro, da cui è facile con i mezzi delle autolinee regionali o private.

Come muoversi a Soverato

Il centro turistico e balneare di Soverato non è molto grande e sicuramente il miglior modo per muoversi a Soverato è a piedi. In alternativa è consigliabile spostarsi in auto con mezzi propri, con l’autobus o se previsto dalla struttura raggiungere Soverato con i pratici servizi navetta messi a disposizione da molti resort.

Per visitare la Soverato Antica e la parte collinare e naturalistica della cittadina, è consigliabile munirsi di automobile oppure approfittare delle escursioni e visite guidate spesso organizzate dalle strutture ricettive.

Cosa visitare a Soverato e nei dintorni

Punti d’interesse storico-culturale

Il sito archeologico della Soverato Antica, così come le fantastiche spiagge e baie che si aprono su questa costa frastagliata e rocciosa, è situato in un suggestivo e silenzioso paesaggio collinare che scivola verso il mare e ne conserva la storia. Se sei in vacanza a Soverato e nei dintorni, alcuni punti d’interesse storico-culturale sono assolutamente da non perdere.

  • Chiesa Matrice di Maria Santissima Addolorata: si tratta di uno dei primi edifici costruiti a seguito del disastroso terremoto del 1783 che distrusse l’antico borgo fortificato, oggi chiamato Soverato Antica. All’interno si trova un classico e famoso esempio di arte rinascimentale, la statua de La Pietà dello scultore Antonello Gagini, realizzata in marmo bianco di Carrara e raffigurante il dolore della Vergine Maria con in grembo il figlio deposto dalla croce. Un’opera di rara bellezza che rappresenta la memoria storica di Soverato.
  • Giardino Botanico Comunale “Santicelli”: vero elemento di interesse naturalistico della cittadina, posto su di un’altura affacciata sullo splendido Golfo di Squillace rappresenta un vero percorso ecologico distante dalla frenesia e dal rumore. Il Giardino Botanico offre circa 57.000 mq di superficie, coperta da un mix di piante Ionico-mediterranee ed esotiche, visitabili mediante percorsi pedonali che costeggiano le diverse aree.
  • Parco Marino Regionale “Baia di Soverato”: situato nella Baia di Soverato, dove sfociano due piccoli torrenti, si propone di tutelare le specie animali e vegetali presenti, la biodiversità e l’equilibrio dell’area. Nella Baia, in particolare, sono presenti due specie in via d’estinzione di cavallucci marini, e non è difficile avvistare anche il pesce ago e il mollusco Tonna Galea. Ideale per una visita in famiglia, per il relax dei grandi e il divertimento dei più piccoli.

Una passeggiata per la Soverato Antica permette inoltre di visitare i resti del borgo medievale e scoprire la storia di un mondo antico e affascinante. Lungo la struttura urbana, tipicamente medievale, si susseguono infatti piccoli edifici, vecchie abitazioni e torri. Tra questi, notevoli sono i ruderi dell’antico Palazzo Baronale. Nell’antica piazza si trovano invece i resti della Chiesa Matrice e sono ancora visibili i resti dell’antica cinta muraria, che abbracciava l’intero abitato e culminava con una torre d’avvistamento.

Le spiagge più belle di Soverato e dintorni

Se si decide di visitare Soverato è d’obbligo un giro tra le sue spiagge più belle, con le sue acque cristalline dal caratteristico colore azzurro e le fantastiche baie di sabbia bianca incastonate fra le rocce della costa. Un luogo ideale per un viaggio indimenticabile contornato da colori, profumi, saperi e sapori.

La spiaggia di Soverato, adiacente al suo fantastico lungomare, è facilmente raggiungibile a piedi dal centro della zona turistica e balneare. Le località nei dintorni, inoltre, offrono la possibilità di prendere il sole e fare il bagno in alcune delle aree naturali più suggestive e incontaminate del sud Italia.

  • Le Vasche di Cassiodoro: situate nel Golfo di Squillace, tra la Baia di Caminia e Copanello a pochi km di distanza da Soverato, costituiscono uno dei siti balneari più visitati dell’intero territorio costiero. Vere e proprie vasche naturali all’interno della scogliera, legate alla vita e alla storia del senatore del regno romano-barbarico Cassiodoro, e molto ambite dai turisti.
  • Scogliera di Pietragrande: località balneare distante pochi km da Soverato e costituita da un imponente scogliera, fra le più grandi della Calabria, meta prediletta di giovani e famiglie per trascorrere una piacevole giornata al mare.
  • Baia dell’Ippocampo: angolo di spiaggia meraviglioso, su cui si può percorrere la passeggiata dell’ippocampo, il cavalluccio marino che dà il nome alla baia, e ammirare gli scogli che si ergono sulle acque. Fra loro lo scoglio della “scarpina” detto così perché ricorda una calzatura, da cui i bagnanti amano fare tuffi nelle acque verdi e trasparenti.
  • La Spiaggia di Cupido: situata in prossimità di Sant’Andrea Apostolo dello Ionio, a pochi km da Soverato, si tratta di una splendida spiaggia che si estende tra il fosso Cupido e il torrente Alaca. Incastonata in un paesaggio piuttosto selvaggio, con fondali visibili a notevoli profondità e forte varietà di flora e fauna marina, è l’ideale per chi ama la natura incontaminata e distante dal rumore cittadino.

Vacanza a Soverato, che aspetti a prenotare?

Non rimane che prenotare una vacanza a Soverato nell’estate 2021. La Perla dello Ionio, conosciuta per le sue spiagge bianche e le scogliere rocciose, per le acque cristalline e il divertimento delle sue stagioni estive, è un borgo sul mare che unisce antico e moderno, natura incontaminata e turismo. Non rimane che prenotare un soggiorno per godere delle peculiarità di questa fantastica Baia dello Ionio calabrese.