Un fantastico borgo della splendida Costiera Amalfitana che entra nel cuore di chi lo visita senza più lasciarlo. Positano in provincia di Salerno è una delle perle della Campania in cui tornanti rocciosi a picco sul mare si alternano a vicoli e casette color pastello immerse nel profumo di limoni e ginestre.

Se desiderate organizzare le vacanze a Positano, ecco mappa e consigli per programmare un soggiorno indimenticabile, scoprendo i migliori villaggi e hotel sul mare, le cose da vedere a Positano e nei dintorni e come raggiungere la zona.

Indice

Mappa

Positano, la perla della Costiera Amalfitana

Positano è un piccolo borgo in provincia di Salerno dai profili rocciosi mozzafiato che degradano a picco sullo splendido mare e le soleggiate spiagge della Costiera Amalfitana. Da decenni Positano è vero e proprio punto di riferimento per chi desidera godersi una vacanza al mare approfittando delle meraviglie di uno dei fantastici borghi del sud dell’Italia.

I tornanti e profili rocciosi di Positano mare si alternano infatti ai vicoli e alle casette colorate dello splendido borgo immerso nel profumo di agrumi e ginestre: non a caso Positano viene chiamata “la città verticale” o la “wedding cake” proprio per la sua caratteristica conformazione arroccata sul mare dai colori pastello brillanti. Per apprezzarne al meglio le meraviglie è consigliato assaporarla lentamente, passeggiando tra le sue viuzze pittoresche per ammirare le sue bellezze architettoniche e la panoramica mozzafiato che offre.

Le scale delle graziose casette, incastonate una sull’altra, si intrecciano e creano un ambiente da fiaba valorizzato appieno dai colori delle esclusive boutique d’abbigliamento e dalle splendide ceramiche dipinte a mano. Per secoli gli artigiani di Positano hanno realizzato abiti e accessori in lino e seta, divenuti famosi e richiesti in tutto il mondo ancora oggi.

Organizzare le vacanze a Positano vuol dire soprattutto fare una vacanza al mare, approfittando dell’attivissima ricezione turistica adatta a ogni tipo di soggiorno, dalla famiglia ai weekend romantici in coppia. Sono tante le spiagge a Positano mare su cui rilassarsi e prendere il sole e per i più intrepidi la zona del porto di Positano offre la possibilità di gite fuori porta in barca alla scoperta di grotte e insenature rocciose o per scoprire le bellezze paesaggistiche nascoste nella rigogliosa natura della zona.

I migliori villaggi a Positano

Dove dormire a Positano?

Se stai organizzando una vacanza a Positano per concederti una pausa dalla routine quotidiana immergendoti nei borghi di mare più suggestivi della Costiera Amalfitana, abbiamo selezionato i migliori villaggi turistici, hotel sul mare e residence nelle vicinanze di Positano. Qui è possibile scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze e assicurarsi il miglior rapporto qualità-prezzo.

Vacanza a Positano è sinonimo di vacanza al mare, la costa dispone infatti di una ricettività sempre più conveniente e dall’ottima reputazione, dove è possibile coniugare l’alta qualità del soggiorno a costi sempre più vantaggiosi grazie alle numerose offerte. Qui è possibile soggiornare in uno dei molti villaggi a Positano posti direttamente sulle caratteristiche spiagge della Campania, in posizioni dall’alto valore architettonico, naturalistico e paesaggistico.

Baia delle Sirene

La struttura Hotel Baia delle Sirene sorge in provincia di Salerno a Marina di Camerota a meno di 20 km dalla stazione Pisciotta Panituro agevolmente collegata alla Costiera Amalfitana. Il complesso gode di una posizione privilegiata vicinissima al centro di Marina di Camerota nel Parco Nazionale del Cilento: ideale per chi vuole organizzare una vacanza al mare in tranquillità approfittando anche di qualche gita fuori porta, la spiaggia dista soli 100 m dall’hotel.

Hotel Club Sabbiadoro

Hotel Club Sabbiadoro sorge a Battipaglia nella provincia di Salerno a pochi km dalle principali stazioni della zona e a meno di 30 km dal porto di Salerno. La sua posizione privilegiata vicino al sito archeologico di Paestum e la possibilità di accesso diretto alla favolosa spiaggia, la rende una struttura ideale per chi vuole godersi una vacanza a mare visitando le attrazioni culturali e naturalistiche del luogo. I servizi e l’animazione offerta permette un soggiorno a cavallo fra relax e divertimento.

Hotel Prince Franklyn

L’Hotel Prince Franklyn sorge a Santa Maria di Castellabate nella provincia di Salerno a 13 km dalla stazione di Agropoli-Castellabate e a pochi km dai centri storici dei rispettivi paesi. Una posizione privilegiata a ridosso delle splendide spiagge bianche che si alternano a scogli, lambite da acque cristalline e fondali meravigliosi. A circa 500 m dalla spiaggia comodamente raggiungibile a piedi offre servizi dedicati per chi intende approfittare oltre che del mare anche di una visita negli splendidi paesi storici della zona.

Villaggio Arco Naturale Club

Il Villaggio Arco Naturale Club sorge a 4 km da Palinuro in provincia di Salerno, una struttura turistica collocata all’interno del Parco Nazionale del Cilento e dunque immersa in una splendida macchia mediterranea con accesso diretto e dedicato alla spiaggia a pochi passi dalla reception. Dedicato al relax di coppie, comitive e famiglie è un’ottima scelta per chi ama la natura e le sue meraviglie a partire dalle piccole spiagge nascoste.

Quanto costa una vacanza a Positano?

Villaggi in Campania

STRUTTURE
Baia delle Sirene
Hotel Sabbiadoro
Prince Franklyn
Arco Naturale

Prezzi medi stagione estiva

GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE
A partire da 420€ pers/sett A partire da 651€ pers/sett A partire da 811€ pers/sett A partire da 567€ pers/sett
A partire da 420€ pers/sett A partire da 635€ pers/sett A partire da 780€ pers/sett A partire da 455€ pers/sett
A partire da 411€ pers/sett A partire da 620€ pers/sett A partire da 765€ pers/sett A partire da 575€ pers/sett
A partire da 420€ pers/sett A partire da 670€ pers/sett A partire da 820€ pers/sett A partire da 495€ pers/sett

Come raggiungere Positano

Il favoloso borgo di Positano così come la gran parte della Costiera Amalfitana è molto facile da raggiungere con diverse soluzioni e differenti mezzi di trasporto. Ecco diverse soluzioni che permettono di raggiungere Positano agevolmente e con un rapido collegamento.

  • In auto: per raggiungere Positano in auto provenendo da nord sull’Autostrada A1 cambiare per l’Autostrada A30 e uscire a Salerno oppure a Vietri sul Mare, inizio della Costiera Amalfitana. Appena usciti seguire in direzione Sorrento, ma assicuratevi di prenotare in un villaggio o hotel sul mare con il parcheggio annesso, il forte turismo spesso causa difficoltà nel trovare posto per parcheggiare specie durante le accese serate di movida;
  • In treno: per raggiungere Positano in treno si consiglia di arrivare, da nord o da sud, alla Stazione Centrale di Salerno. Da qui è possibile raggiungere Positano in taxi o in autobus oppure approfittare degli aliscafi via mare. Da Napoli invece è possibile raggiungere Positano anche con un treno della Circumvesuviana dalla stazione di Corso Garibaldi: ne parte uno ogni 20 minuti circa, la corsa dura un’ora e 10 minuti fino a Sorrento e costa 5€. Una volta arrivati a Sorrento dalla destra della stazione ferroviaria prendere un autobus di linea fino a Positano al costo di 1,50€;
  • In autobus: per raggiungere Positano in autobus la soluzione migliore è arrivare a Salerno o Sorrento in treno e da lì muoversi con gli autobus di linea. Il viaggio in autobus è molto gettonato soprattutto durante l’alta stagione vista la forte affluenza di turismo internazionale: dagli autobus è infatti possibile fare un vero e proprio giro panoramico della zona e godersi il panorama a picco sul mare e le tante cose da vedere a Positano;
  • In traghetto: una valida alternativa per raggiungere Positano approfittando di una visuale panoramica è l’opzione del traghetto che parte dalla splendida Napoli. Leggermente più costoso del bus ma dalla durata del viaggio nettamente inferiore il viaggio in traghetto è disponibile anche nelle tratte Positano-Amalfi e Positano-Salerno e offre di ottenere una vista davvero unica delle scogliere che compongono la Costiera Amalfitana;

Come muoversi a Positano

Il modo migliore per fare un tour di Positano e scoprirne gli scorci più belli è di sicuro quello della visita a piedi, tra i negozi di ceramiche dipinte e le storiche boutique d’abbigliamento della “moda Positano” che vendono le caratteristiche pezze di Positano. Vicoletti, scalinate e sentieri immersi nella storia del borgo rendono Positano una città con la zona pedonale più grande d’Italia. Per chi si sposta in macchina esiste una sola strada transitabile in entrata e uscita dal paese.

Cose da vedere a Positano e nei dintorni

Punti d’interesse storico-culturale

Il centro storico del borgo di Positano dal forte valore e contenuto architettonico è un dedalo di stradine, scalinate e casette color pastello che si intrecciano e conducono in ogni angolo dello splendido paese. Durante il vostro tour fra le cose da vedere a Positano noterete i caratteristici tetti delle abitazioni, riempiti con sabbia per garantire ambienti freschi in estate e caldi in inverno. Il tutto prima di fare tappa alla splendida Chiesa di Santa Maria Assunta, famosa per la sua maestosa cupola maiolitica, e spingervi per una suggestiva passeggiata sul Sentiero degli Dei.

  • Chiesa di Santa Maria Assunta: durante una vacanza a Positano è impossibile non innamorarsi della maestosa Chiesa di Santa Maria Assunta, vero e proprio fulcro di Positano mare e rinomata per la sua cupola maiolitica che luccica sotto il sole della Costiera Amalfitana. All’interno è possibile visitare la splendida icona della Madonna Nera risalente al XII secolo;
  • Villa Romana: la Villa Romana di Positano è un altro grande esempio di architettura tipica del luogo. Un vero esempio del grande patrimonio storico e artistico del borgo di Positano, che riporta alla luce reperti legati all’eruzione del Vesuvio che distrusse l’antica città di Pompei;
  • Sentiero degli Dei: se andate in vacanza a Positano non potete perdervi a pochi km dal borgo lo spettacolare Sentiero degli Dei, un percorso escursionistico che percorre i Monti Lattari snodandosi tra la Costiera Amalfitana e la costiera di Sorrento. Lungo circa 8 km è chiamato così a partire dalla leggenda secondo la quale fu la strada che percorsero le divinità greche per salvare Ulisse dalle sirene che si trovavano sull’isola de Li Galli;

Le spiagge più belle di Positano

Fare una vacanza a Positano vuol dire visitare un lembo di Costiera Amalfitana circondato da un lato da borghi colorato e spettacolari arroccati sul mare e dall’altro dalle meravigliose spiagge di Positano, dove i ciottoli sfumano delicatamente nelle acque. Fra spiagge immense e molto frequentate e altre più nascoste e da scoprire, ideali per il relax, le spiagge di Positano sono adatte a ogni tipo di vacanza.

  • Spiaggia Grande: è la spiaggia più conosciuta, frequentata e rinomata di Positano e di parte della Costiera Amalfitana. Circondata da lidi attrezzati e strutture ricettive a ridosso del mare è la spiaggia ideale per chi ama essere circondato dal vociare dei vicini d’ombrellone e godersi gli spettacoli paesaggistici offerti da una simile visuale;
  • Spiaggia di Fornillo: fra le spiagge più piccoline di Positano la spiaggia di Fornillo è l’ideale per chi ama le spiagge poco frequentate e incontaminate, dove trascorrere una giornata di mare all’insegna del relax. Guarda la nostra Positano mappa per scoprire come raggiungerla;
  • Arcipelago Isole Li Galli: quello de Li Galli è un arcipelago di isole ricadente nel comune di Positano, ubicato a pochi km a sud dalla penisola sorrentina e composto da tre isole principali: Gallo Lungo, La Rotonda e Isola dei Briganti più a nord. La leggenda narra che fosse proprio questo l’arcipelago di isole su cui dimoravano le famose sirene che insidiarono Ulisse e i suoi seguaci nell’Odissea.

Vacanze a Positano, prenota il tuo soggiorno da sogno in Costiera Amalfitana

Non rimane che prenotare una vacanza a Positano nell’estate 2021. Una delle perle della Costiera Amalfitana, conosciuta per i suoi profili rocciosi a picco sul mare, per le acque cristalline e il divertimento delle stagioni estive all’interno del coloratissimo borgo, è una cittadina di mare che unisce antico e moderno, natura incontaminata e turismo. Non rimane che prenotare un soggiorno per godere delle peculiarità di questa fantastica roccaforte della Costiera Amalfitana. 

Positano non ti convince? Scopri i migliori villaggi in Campania!