A meno di 10 km da Tropea sorge il promontorio di Capo Vaticano, uno dei rilievi costieri più suggestivi della Costa degli Dei. Andare in vacanza a Capo Vaticano significa raggiungere una delle mete turistico-balneari più gettonate della Calabria, ideale per chi ama il mare e la natura incontaminata.

Se state organizzando le vacanze a Capo Vaticano, qui potete trovare la mappa e le informazioni per organizzare un soggiorno indimenticabile, scoprendo quali sono i migliori villaggi a Capo Vaticano, cosa visitare e come muoversi nei dintorni.

Indice

Mappa

Capo Vaticano, il cuore nascosto della Costa degli Dei

Capo Vaticano nel comune di Ricadi in Calabria è uno dei più interessanti e suggestivi rilievi costieri italiani, ormai da diversi anni ritenuta una delle località balneari più ricercate e raggiunte della Costa degli Dei. Il promontorio di Capo Vaticano divide il golfo di Sant’Eufemia con il golfo di Gioia Tauro e dalla sua altura è possibile godere di panorami mozzafiato, spaziando dalle Isole Eolie allo stretto di Messina. A meno di 10 km dalla splendida Tropea, vacanza a Capo Vaticano è sinonimo di relax e tranquillità in una cornice di mare selvaggio e natura incontaminata.

Geograficamente, il roccioso promontorio di Capo Vaticano si trova sul versante tirrenico calabrese, situato a 284 m sul versante occidentale del Monte Poro. Una leggenda vuole che nell’antichità il promontorio ospitasse un oracolo al quale i naviganti del luogo si rivolgevano prima di affrontare le acque del mare, visitandolo nella grotta dove dimorava che si trova sotto lo scoglio “Mantineo”, che prese il suo nome. Prima del boom turistico la zona di Capo Vaticano e Ricadi era infatti un piccolo villaggio di pescatori finché la purezza del mare e della costa non iniziarono ad attrarre visitatori da tutto il mondo.

Organizzare una vacanza al mare nei villaggi turistici, hotel o resort di Capo Vaticano significa godersi una località ancora incontaminata che vanta straordinarie bellezze. In circa 7 km di acque limpidissime e spiagge immacolate Capo Vaticano è il luogo ideale per le immersioni subacquee, dove si possono scoprire i ricchi fondali abitati da una popolazione ittica molto numerosa e variegata, o ancora per organizzare una splendida gita in barca e godersi tutto il litorale della Costa degli Dei.

I migliori villaggi a Capo Vaticano

Dove dormire a Capo Vaticano?

Se stai organizzando una vacanza a Capo Vaticano per concederti una pausa dalla routine quotidiana ammirando il fascino della Calabria, abbiamo selezionato i migliori villaggi turistici, hotel sul mare e residence a Capo Vaticano e nei dintorni. Qui è possibile scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze e assicurarsi il miglior rapporto qualità-prezzo.

Vacanza a Capo Vaticano è sinonimo di vacanza al mare, la costa dispone infatti di una ricettività sempre più conveniente e con un’ottima reputazione, dove è possibile coniugare l’alta qualità del soggiorno a costi sempre più vantaggiosi grazie alle numerose offerte. Qui è possibile soggiornare in uno dei molti villaggi a Capo vaticano posti direttamente sulle caratteristiche riviere rocciose della costa, in posizioni dall’alto valore naturalistico e paesaggistico. In alternativa è sempre possibile soggiornare nelle vicinanze, in uno dei tanti villaggi a Tropea e organizzare una gita fuori porta alla scoperta di Capo Vaticano. 

Residence Punta Ricadi

Residence Punta Ricadi sorge a Capo Vaticano in una posizione privilegiata, immerso nel verde e con una splendida vista sulla Baia di Santa Maria di Ricadi in Calabria. Composta da diversi complessi residenziali e giardini l’ubicazione è ideale per la riservatezza e la tranquillità del cliente. A circa 1 km dalle principali spiagge di Capo Vaticano e dintorni, il Residence offre vari servizi fra cui il lido a mare convenzionato e la possibilità di raggiungere la zona residenziale con un percorso a piedi immerso nella natura.

Quanto costa una vacanza a Capo Vaticano?

Villaggi in Calabria
STRUTTURE
Residence Punta Ricadi
Prezzi medi stagione estiva
GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE
A partire da 162€ pers/sett A partire da 235€ pers/sett A partire da 420€ pers/sett A partire da 212€ pers/sett
  • In aereo: l’aeroporto più vicino a Capo Vaticano è l’aeroporto internazionale di Lamezia Terme, collegato con i principali aeroporti italiani ed europei, che dista poco più di 60 km, dunque meno di un’ora di viaggio in auto. Lo scalo è servito da treni e autobus navetta che arrivano e partono dalla stazione ferroviaria di Lamezia Terme e arrivano direttamente a Capo Vaticano, oppure è possibile noleggiare un’auto direttamente in aeroporto;
  • In treno: le stazioni di riferimento per la zona di Capo Vaticano sono quella di Ricadi (1 km), Tropea (7 km) e Vibo Valentia-Pizzo Calabro (30 km). I treni ad alta velocità e anche quelli regionali e provinciali, sia da nord che da sud, fermano in queste stazioni a seconda del tipo di corsa. Da qui sarà molto facile raggiungere il centro di Capo Vaticano;
  • In autobus: diverse autolinee, a media e lunga percorrenza, collegano le principali città italiane direttamente con la zona di Tropea o, per una maggiore scelta, con la Stazione Centrale di Lamezia Terme, da cui è facile raggiungere Capo Vaticano con autolinee private o locali. Se invece dovete spostarvi da Ricadi a Capo Vaticano, consigliamo di usufruire della locale compagnia di autobus in particolare la linea 236.

Come muoversi a Capo Vaticano

La zona costiera del promontorio di Capo Vaticano è comoda da essere visitata a piedi, facendo un giro fra le diverse spiagge nascoste nella fantastica vegetazione mediterranea e approfittare del suggestivo belvedere che con i suoi 124 metri di altezza permette di scorgere una miriade di calette e graziose insenature. Dai villaggi e dai resort a Capo Vaticano è facile raggiungere le spiagge e visitare il centro, se alloggiate a Ricadi la soluzione più accessibile resta sempre l’automobile o, in alternativa, la linea di autobus locali per arrivare al mare comodi e in pochissimi minuti.

Cosa visitare a Capo Vaticano e nei dintorni

Punti d’interesse storico-culturale

Secondo la leggenda Ercole fondò sul mare, a poca distanza dall’attuale centro abitato, il Forum Herculis oggi “Formicoli”. La storia per afferma che Capo Vaticano e il comune di Ricadi in Calabria abbia avuto origine in epoca bizantina e fu casale dell’Università di Tropea. Oltre a splendide spiagge e paesaggi, visitare Capo Vaticano vuol dire immergersi nella storia del territorio per comprenderne usanze e tradizioni caratteristiche.

  • Torre Marrana: in un viaggio a Capo Vaticano non può mancare una visita alla Torre Marrana nella frazione di Brivadi. Luogo fortemente simbolico per la zona, essa riceveva i segnali dalla vicina Torre Ruffa e li trasmetteva alle altre torri disposte lungo la costa per farli arrivare al Castello di Monteleone, oggi Vibo Valentia;
  • Museo del Mare: una visita imperdibile se vi trovate a Capo Vaticano in Calabria è quella al Museo del Mare a Ricadi. Inserito nel circuito MuRi (Musei di Ricadi) il Museo del Mare racconta la storia del lungo legame fra uomo e mare nella terra calabrese, come si è evoluto e cambiato nel tempo. Antichi strumenti di pesca, pannelli didattici sulla biologia marina, fossili e conchiglie animano le stanze del Museo ideale per organizzare una visita adatta a tutta la famiglia;

Info & Prezzi: il Museo del Mare di Capo Vaticano è visitabile gratuitamente, tutte le mattine dal martedì al sabato dalle 9:00 alle 12:30 e il mercoledì pomeriggio dalle 16:00 alle 20:00.

  • Belvedere di Capo Vaticano: il belvedere di Capo Vaticano è una location posta a 124 m dal livello del mare a fianco al Faro di segnalazione. Il punto di visuale si affaccia verso il golfo di Gioia Tauro e in giornate terse è possibile vedere lo stretto di Messina e il protrarsi della Sicilia verso Milazzo. Dinanzi all’affaccio c’è lo scoglio “Mantineo” il cui nome è dovuto all’oracolo che secondo la leggenda vi sostava sopra;

Le spiagge più belle di Capo Vaticano e dintorni

Il promontorio roccioso di Capo Vaticano per lo più offre piccole spiagge appartate, spesso raggiungibili tramite stretti sentieri immersi nella natura e alcune solo via mare. Da qui è facile godersi i fantastici panorami e la tranquillità della Costa degli Dei, adatto anche a chi vuole godere di una vacanza con tutti i comfort essendo molte le strutture ricettive che affacciano direttamente sulla costa. Di seguito abbiamo selezionato alcune delle spiagge più suggestive e assolutamente da vedere a Capo Vaticano e dintorni.

  • Spiaggia di Grotticelle: sicuramente la spiaggia più famosa di Capo Vaticano e dintorni, comodamente raggiungibile anche in auto. E’ un tratto di Costa degli Dei abbastanza lungo, diviso in tre diverse baie alcune raggiungibili con sentieri che scendono dalla montagna a picco sulla costa, con vari stabilimenti balneari attrezzati;
  • Spiaggia Praia I Focu: si tratta di una spiaggia fantastica ma difficilmente raggiungibile via terra, circondata da natura selvaggia e incontaminata, ideale per chi ama questo tipo di paesaggio. Il nome si lega a una leggenda per cui il sole è così forte da riuscire a incendiare i cespugli tra la rupe;
  • Spiaggia della Baia di Riaci: fra le spiagge più belle e ricercate della Calabria, imperdibile se si organizza una vacanza a mare a Capo Vaticano. Il paesaggio dominato da alte pareti di roccia calcarea e dallo Scoglio Grande, che emerge dalle acque vicinissimo alla riva, si apre su una splendida spiaggia bianca e un favoloso fondale da esplorare con pinne e maschera.

Vacanza a Capo Vaticano, che aspetti a organizzare il tuo soggiorno?

Non rimane che prenotare una vacanza a Capo Vaticano nell’estate 2021. La punta di diamante della Costa degli Dei in Calabria, conosciuta per le sue spiagge nascoste tra i paesaggio roccioso, per le acque cristalline e il divertimento delle sue stagioni estive, è un borgo sul mare ideale per chi vuole programmare una vacanza last minute a Capo Vaticano. Non rimane che prenotare un soggiorno per godere delle peculiarità di questa fantastica baia rocciosa del tirreno calabrese.