In questo articolo andremo alla scoperta di Ischia, la bellissima isola della Campania conosciuta nel mondo per essere una meta di relax grazie ai tanti centri termali sparpagliati nel suo territorio. Questa isola è famosa per essere una meta estiva di eccezione grazie alle sue bellissime spiagge, ma si sa, alle volte organizzare una vacanza in mete di questo tipo, può essere un po' dispendioso.

Ma non preoccuparti, c'è sempre qualcosa da fare gratis anche nelle destinazioni più esclusive! Così potrai godere delle bellezze dell'isola senza spendere troppo  perché in questo articolo vogliamo svelarvi le 10 cose da fare Gratis ad Ischia!

Cosa fare ad Ischia senza spendere niente

Se hai in mente di svolgere delle vacanze a Ischia, immerso tra gli hotel più belli e nelle spiagge più esclusive della zona, ecco per te, come promesso, la lista delle 10 cose da fare e da vedere ad Ischia senza spendere un euro!

epomeo

baia-di-sorgeto

forio

1.Escursione sul monte Epomeo

  • Ideale per: Amanti della Natura
  • Difficoltà: Facile
  • Accessibilità: Non idoneo

Una passeggiata sulla vetta del Monte Epomeo è l'attività perfetta se sei un amante dell'avventura e della natura. Anche chiamato il "gigante buono" dell’isola d’Ischia, si erge a 789 metri sul livello del mare e non ci sono controindicazioni, percorsi facili anche per i meno esperti, sempre con le dovute precauzioni. Diversi i sentieri portano sulla vetta, anche se il più pratico è sicuramente quello che parte dalla Fontana imboccando l’omonima Via Epomeo. Oltre al panorama, da vedere in cima al monte, una visita all’eremo di San Nicola, piccola chiesa rupestre interamente scavata nel soffice tufo verde, è d'obbligo. A fianco, un monastero bellissimo nel comune di Serrara Fontana. Imperdibile!

2.Visita alle case di Pietra

  • Ideale per: Famiglie con i bambini
  • Difficoltà: Facile
  • Accessibilità: Non idoneo

Poco distante dall’eremo di San Nicola, si possono scorgere antichissime costruzioni note come "le case di pietra della Falanga". Rappresentano delle testimonianze preziose dell’antica architettura rupestre dell’isola d’Ischia. Si tratta di  blocchi di tufo verde riadattati a ricoveri temporanei e, in più di un caso, si trattava di vere e proprie cantine per la vendemmia e la conservazione del'uva. Dall'eremo di San Nicola, potrai prendere un sentiero che ti condurrà fino al bosco di castagni della Falanga è qui potrai vedere la Pietra dell'Acqua, altro grosso masso tufaceo trasformato in cisterna per la raccolta dell’acqua piovana (da cui il nome). Insomma, oltre all’inestimabile valore naturalistico, il Monte Epomeo racconta la straordinaria storia di quelle popolazioni che da tempo si stanziarono in questi luoghi.

3. Relax nella Baia di Sorgeto

  • Ideale per: Coppie e Giovani
  • Affluenzaà: Alta
  • Accessibilità: Idoneo

Non è mancanza di fantasia, ma si sa la Baia di Sorgeto è veramente meravigliosa e si tratta di uno dei posti più sbalorditivi dell’isola. In questo luogo potrai godere dei benefici delle acque termali, ma allo stesso tempo tuffarti nelle acqua del mare. Anche chiamata "Le terme a mare", la baia di Sorgeto coniuga la bellissima costa campana alle acque benefiche termali, proprio perché sulle scogliere di questa spiaggia si formano delle vasche di acqua bollente che le rendono praticabili tutto l’anno, e per di più GRATIS! Potrai tra un bagno e l'altro immergerti nelle vasche termali e rilassarti insieme al tuo partner. Per arrivarci, bisogna fare oltre 200 scalini il che, specie nella fase di risalita, potrebbe essere non facile per tutti. In estate l’alternativa è il comodo servizio taxi-boat da Sant’Angelo.

4. Alla scoperta del Fungo di Lacco Ameno

  • Ideale per: Famiglie con bambini e coppie
  • Affluenzaà: Alta

Il Fungo di Lacco Ameno è il simbolo del comune di Lacco Ameno. Si tratta di un masso di tufo che, staccatosi dal Monte Epomeo è rotolato fino al mare, assumendo la caratteristica forma a fungo a causa delle erosioni marine.La spiaggia del Fungo che per l'appunto è caratterizzata dalla presenza sulla sua costa di questo particolare scoglio è facilmente raggiungibile sia in autobus che in automobile, percorrendo la strada principale che circonda l’isola. Inoltre oltre a visitare lo scoglio, concediti un po di mare! La spiaggia caratterizzata da sabbia fine e fondali bassi, perché protetta da scogliere, è perfetta per le vacanze con bambini.

5. Visita al centro storico di Forio

  • Ideale per: Coppie e Giovani e Famiglie
  • Affluenzaà: Alta
  • Accessibilità:Idoneo

Ci sono due modi per visitare il centro storico di Forio: uno, seguendo i cosiddetti vicoli Saraceni, un tracciato urbano che si sviluppa attorno le torri di avvistamento disseminate per il paese; l’altro, seguendo la “traccia” delle chiese. Si parte, dalla più famosa di tutte, la chiesa del Soccorso fino ad arrivare a quella di Santa Maria di Loreto. Sta a te scegliere quale fa più al caso tuo: entrambe le soluzioni, infatti, ti daranno modo di scoprire i misteri e le caratteristiche architettoniche del comune più grande dell’isola. 

fungo-lacco-ameno

basilica-forio

santa-maria-assunta-ischia

6. Visita alla Basilica di Santa Maria di Loreto a Forio

  • Ideale per: Famiglie con bambini
  • Affluenzaà: Media
  • Accessibilità: Idoneo

Situata nel centro storico di Forio, la Basilica e il centro storico di Forio possono essere il modo giusto per vedere luoghi incantevoli senza spendere neanche un euro. Ti consigliamo di visitarla soprattutto nelle giornate di pioggia quando non è possibile andare al mare. La Chiesa ha una facciata imponente, sopraelevata rispetto al piano stradale, accessibile attraverso delle gradinate. Protetta da due campanili a forma di pera, presenta una pianta a croce latina, a tre navate, divise in quattro campate. Caratterizzata da finestre a forma di chitarra, molto usate nel periodo barocco, entra una luce in maniera molto delicata e soffusa. La cupola emisferica in tufo con intonaco dipinto poi vi lascerà senza parole.

7. Trekking e mare, alla scoperta della Spiaggia la Scarrupata

  • Ideale per: Coppie e Famiglie con i bambini
  • Difficoltà: Facile
  • Accessibilità: Non idoneo

Se ami in mare ma anche l'escursionismo, ci sta ad Ischia una spiaggetta un po difficile da raggiungere, ma che una volta arrivato ti lascerà sbalordito. Per raggiungere la spiaggia della Scarrupata bisogna fare sentiero che dalla chiesa della Madonna di Montevergine conduce alla Scarrupata. Si tratta di un percorso molto suggestivo, tra vigneti e case a picco sul mare e scorci su baie desertiche lambite da acque cristalline. Una volta arrivati il mare così cristallino ti stupirà, la sabbia costituita da sassolini e molto confortevole e non si attacca agli indumenti. Inoltre la zona è ben servita da locali e ristoranti. Dopo una passeggiata immersa nella natura ti potrai regalare un bagno nelle acque più belle d'Italia.

8. Visita ai ruderi di Ischia

  • Ideale per: Famiglie con bambini e appassionati
  • Affluenzaà: Bassa
  • Accessibilità: Non Idoneo

Se sei un amante dei luoghi misteriosi e abbandonati, ad Ischia troverai veramente tanto da vedere. Molte sono infatti le persone che partono alla volta dell'isola per scoprire i ruderi e le abitazioni diroccate che si incontrano in giro per i sei comuni dell’isola. Si tratta per lo più di case rurali abbandonate da anni, in cui però sono tuttora evidenti le tecniche edilizie una volta prevalenti. Come ad esempio la tendenza a collegare la cantina (al piano terra) con la casa (al primo piano)  tramite di una scala laterale oppure scavando un tunnel per mettere in comunicazione gli ambienti. Mistero, fascino e bellezza ti aspettano.

9. Visita alla cattedrale di Santa Maria Assunta

  • Ideale per: Famiglie con bambini e appassionati
  • Affluenzaà: Alta
  • Accessibilità: Idoneo

Situa ad Ischia Ponte, si tratta di un edificio in stile barocco molto importante per l'Isola. Luogo di culto dei fedeli, la Chiesa con tre navate, possiede all'interno una bella pala d'altare e un particolare fonte battesimale che si trova nella navata sinistra appena dopo l'ingresso. L'interno è molto fresco, chiaro e luminoso. Perfetta da visitare se si fa un giro nella cittadina o durante le giornate di pioggia.

10. Un tuffo nella Spiaggia della Chiaia

è la spiaggia più bella e famosa di Ischia, infatti è molto affollata sopratutto nei mesi estivi di luglio ed agosto. Situata a Forio, si trova a 300 m dal centro storico e adiacente alla strada provinciale, quindi è molto facile da raggiungere. La sabbia fine ed i fondali bassi e sabbiosi, la rendono una meta ideale per le vacanze in famiglia con bambini. Inoltre è sempre protetta dai venti e dalle mareggiate grazie alle scogliere di protezione.

  • Ideale per: Famiglie con bambini
  • Affluenzaà: Alta
  • Accessibilità: Idoneo

 

Organizza la tua vacanza ad Ischia

Scegli la tua destinazione ad Ischia e inizia a programmare le tue vacanze!

JUNIOR VILLAGE

Junior Village si trova a Forio d’Ischia, nella baia di S. Francesco a ridosso del mare.

HOTEL TERME PRESIDENT

In posizione panoramica sulla collina del Montagnone.

HOTEL CASTIGLIONE VILLAGE

Hotel Castiglione Village è immerso tra gli splendidi vigneti ischitani.

PUNTA DEL SOLE

Hotel Punta del Sole è situato nel centro storico di Forio d'Ischia.

 

Potrebbe interessarti:

ischia-guidaTra le incantevoli isole del golfo di Napoli, Ischia non è soltanto la più grande ma è anche la meta preferita per tutti coloro che vogliono dedicarsi una vacanza alle terme.