Per le vacanze estive 2021, l’attenzione al binomio Puglia mare non può mancare. Quest’anno organizzare le vacanze in Puglia nel Salento vorrà dire immergersi nelle meravigliose spiagge e borghi di mare della provincia di Lecce circondati da turisti da ogni parte d’Italia e d’Europa. Se desiderate visitare il Salento in Puglia, qui trovate la mappa e le informazioni adatte per soggiornare nei migliori villaggi in Salento e decidere arrivati in Puglia cosa vedere. Fra meraviglie d’ogni genere, vacanze Salento significa vacanze al mare nei luoghi più splendidi del Mediterraneo.

Indice

Mappa

Il Salento, fra spiagge da sogno e borghi di mare ricchi di storia

Negli ultimi decenni il Salento è diventato famoso in tutto il mondo come zona ideale per le vacanze in Puglia al mare, attirando ogni anno migliaia di turisti e visitatori che vogliono godere del Salento mare e luoghi d’interesse storico e culturale. Oltre alle famosissime spiagge di sabbia bianca la vacanze Salento sono all’insegna delle visite ai meravigliosi borghi che costituiscono l’area della provincia di Lecce, dove il divertimento è assicurato in una suggestiva cornice di bellezze naturali e colori da fiaba.

Decidere nel Salento dove andare e quali sono le cose da vedere non è semplice: il Salento in Puglia non è mai banale e offre sempre qualcosa di interessante e stimolante, che si tratti di mare mozzafiato o splendide città d’arte a partire dal capoluogo di Lecce, “capitale del Barocco” in Italia. Il tutto senza dimenticare le specialità gastronomiche di questa speciale zona del Mediterraneo, facilmente rintracciabile nelle tante sagre e nei ristoranti più suggestivi delle coste del Salento. L’ospitalità dei salentini, inoltre, è famosa nei secoli e non è difficile imbattersi nelle contaminazioni culturali che li contraddistinguono.

Insomma, se state cercando di scegliere per le vostre vacanze in Puglia dove andare, il Salento con le sue spiagge e borghi marinari è il posto giusto per trascorrere una vacanza al mare all’insegna del relax e del benessere soggiornando nei luoghi più suggestivi del meridione d’Italia e d’Europa, in riva a spiagge ormai famose in tutto il mondo per la loro bellezza.

I migliori villaggi turistici e hotel Salento

Dove dormire in Salento?

Se stai organizzando una vacanza nel Salento per concederti una pausa dalla routine quotidiana immergendoti nelle più suggestive spiagge e coste della Puglia, abbiamo selezionato i migliori villaggi turistici, hotel sul mare e residence nel cuore del Salento. Qui è possibile scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze e assicurarsi il miglior rapporto qualità-prezzo per godere di uno dei luoghi ormai più rinomati delle vacanze italiane all’insegna del divertimento.

Vacanze Salento è anche sinonimo di vacanza al mare, la costa dispone infatti di una ricettività sempre più conveniente e con un’ottima reputazione, dove è possibile coniugare l’alta qualità del soggiorno a costi sempre più vantaggiosi grazie alle numerose offerte. Qui è possibile soggiornare in uno dei molti villaggi turistici, residence e hotel Salento posti direttamente sulle caratteristiche spiagge bianche del mare di Puglia, in posizioni dall’alto valore naturalistico e paesaggistico.

Open Club Chiusurelle & Eurovillage

Open Club Chiusurelle & Eurovillage si trova a Torre Lapillo, a soli 1,8 km dalla splendida spiaggia bianca del litorale costiero. La struttura, in posizione privilegiata, sorge a poca distanza da uno dei centri più importanti del Salento, Porto Cesareo. Immerso nel verde e nella pace di una cornice naturalistica di alto valore, il villaggio è l’ideale per godersi le meraviglie del Salento, approfittando di tanti servizi per il relax, benessere e sport e della navetta diretta verso le migliori spiagge della costa.

Blu Salento Village

Il Blu Salento Village è un hotel villaggio a quattro stelle e si trova in Salento a breve distanza da Sant’Isidoro, piccola area marina in provincia di Lecce nonché area marina protetta del Parco Marino di Porto Cesareo e Nardò. Ideale per una vacanza in Puglia in famiglia o in coppia, la struttura sorge direttamente sul mare raggiungibile a piedi in meno di un minuto ed è dotata di tutti i servizi necessari per una vacanza all’insegna del benessere e della forma fisica, oltre che della passione per la natura.

Guesthouse Bahiamar

Guesthouse Bahiamar sorge direttamente sul mare di Torre Lapillo, a 5 km da Porto Cesareo, per un soggiorno in totale relax a due passi dalla spiaggia e dalla vita notturna. La posizione strategica della struttura permette di muoversi facilmente fra i principali punti d’interesse della zona e raggiungere anche Gallipoli, a soli 36 km, per godere della movimentata movida by night del posto. A soli 20 m dalla spiaggia, la struttura offre vari comfort come la splendida terrazza con vasca Jacuzzi angolare e vista mare.

Esperia Palace Hotel

Esperia Palace Hotel si trova sul versante jonico delle coste del Salento, a pochi passi dal mare nel territorio compreso tra Gallipoli e Santa Maria di Leuca. Una struttura accogliente e confortevole è l’ideale per la formula vacanza all inclusive in perfetta armonia con natura e ambiente grazie alla bellissima piscina a laguna e pool bar con cascata. Il resort sorge a pochi passi dal mare, circa 400 metri, e affaccia su una splendida spiaggia attrezzata con ogni comfort e comodità.

Quanto costa una vacanza in Salento?

Villaggi in Puglia

STRUTTURE
Chiusurelle
Blu Salento
Bahiamar
Esperia

Prezzi medi stagione estiva

GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE
A partire da 525€ pers/sett A partire da 632€ pers/sett A partire da 998€ pers/sett A partire da 595€ pers/sett
A partire da 910€ pers/sett A partire da 1110€ pers/sett A partire da 1210€ pers/sett A partire da 865€ pers/sett
A partire da 430€ pers/sett A partire da 879€ pers/sett A partire da 1100€ pers/sett A partire da 850€ pers/sett
A partire da 810€ pers/sett A partire da 1179€ pers/sett A partire da 1277€ pers/sett A partire da 927€ pers/sett

Come raggiungere il Salento

Quando si decide di organizzare le vacanze in Puglia Salento dove andare e cose da vedere sono punti dell’agenda vacanza per i quali è meglio giocare d’anticipo, pianificando al meglio l’itinerario per un tour perfetto nel Salento. Questa zona della Puglia, meglio nota come il “Tacco d’Italia” per la sua conformazione a penisola, ha infatti molti punti d’interesse, spiagge, borghi e attrazioni da visitare su entrambi i litorali. Ecco dunque alcuni consigli su come raggiungere il Salento con i principali mezzi di trasporto.

  • In aereo: per raggiungere il Salento uno dei mezzi più gettonati, sicuri e veloci è senza dubbio l’aereo. I principali aeroporti della Puglia sono quello di Bari-Palese e Brindisi Papola-Casale: da Lecce, principale snodo per le varie località del Salento, distano rispettivamente 180 km e 40 km. Compagnie aereo anche low cost offrono specialmente in estate varie soluzioni dalle principali città italiane. Dagli aeroporti, comodi servizi navetta vi condurranno dai terminal alle porte della città di Lecce, oppure noleggiare un’auto è una scelta fortemente consigliata per chi non vuole avere limiti di orari e tragitti;
  • In auto: per raggiungere il Salento in automobile bisogna percorrere l’Autostrada A14 che da Bologna arriva a Taranto passando per Foggia e Bari. Da sud invece l’Autostrada A16 collega Napoli a Canosa e si allaccia con la A14. Giunti all’uscita di Bari bisogna lasciare l’autostrada e proseguire sulla superstrada fino all’ingresso di Lecce: da qui, se dovete raggiungere le coste, bisogna prendere la tangenziale ovest che percorre la distanza Lecce Gallipoli, passa per Ugento o Porto Cesareo, mentre la tangenziale est per raggiungere Otranto, Castro, San Foca e proseguire fino a Santa Maria di Leuca;
  • In treno: se vi piace viaggiare slow, ammirando dal vetro interno tutte le meraviglie paesaggistiche che scorrono sullo sfondo, è possibile raggiungere il Salento anche in treno. La principale destinazione è il capoluogo della zona, la città di Lecce, raggiungibile comodamente dalle principali città italiane e dalla cui stazione è possibile muoversi facilmente verso le principali cittadine turistiche delle coste joniche e adriatiche del Salento;

Alla scoperta del Salento cose da vedere e dove andare

Borghi marinari e punti d’interesse storico-culturale

Se ci si chiede quali sono nel Salento cose da vedere e per le vacanze in Puglia dove andare, i meravigliosi borghi del Salento racchiudono il cuore pulsante di questa terra, a cavallo fra arte, storia, cultura e tradizioni locali dall’alto valore. Nelle vacanze Salento è inevitabile chiedersi a Ostuni cosa vedere o a Gallipoli cosa vedere: le meraviglie più o meno nascoste nel Salento sono così tante che vale la pena dividere il viaggio a tappe e pensare di ritornarci alla prima occasione.

  • Ostuni: fra i borghi più suggestivi della Puglia e della Valle dell’Itria, a cavallo fra i celebri vigneti di Locorotondo, sorge Ostuni, la splendida “città bianca” della Puglia. Rinomata per il suo fascino e la bellezza incantevole del caratteristico borgo, Ostuni offre la possibilità di godere di alcuni fra i migliori soggiorni sul mare nel Salento;
  • Gallipoli: dopo aver fatto un salto nella cittadina di Avetrana e aver ammirato gli ulivi secolari e la tradizione viti-vinicola, sulla costa jonica del Salento sorge Gallipoli, una delle punte di diamante della zona. Distesa alla fine di quella che sembra una penisola rocciosa a picco nel mare, la città di Gallipoli offre molto ai turisti in quanto a punti d’interesse e bellezze da ammirare. La vicinanza con Porto Cesareo, fra i luoghi più spettacolari del territorio, la rende una meta ideale per godersi uno dei litorali del Salento;
  • Santa Maria di Leuca: nota per essere il punto più a sud della penisola salentina, tanto da fungere da spartiacque fra Mar Jonio e Adriatico, Santa Maria di Leuca è nota anche per il suo splendido santuario e i pellegrinaggi che periodicamente vi si compiono, ma anche per le tante ville sontuose dalle architetture bizzarre e inusuali che si incontrano camminando per il suo centro;
  • Otranto: spostandosi verso la costa Sud dell’Adriatico nel Salento, si arriva alla splendida città messapica di Otranto, incastonata da un incantevole paesaggio naturale a picco sul mare. Il suo suggestivo centro storico, circondato da possenti mura di cinta su cui domina il Castello Asburgo, che offre la possibilità di visitare scorci veramente suggestivi ma anche di spostarsi facilmente verso altre mete vicine come Santa Cesarea Terme o visitare la Grotta Zinzilusa;
  • Lecce: per una vacanza in Puglia Salento che si rispetti, visitare il centro storico di Lecce significa passare da una delle più belle città d’arte del meridione. Unici e affascinanti edifici e chiese sono il simbolo del Barocco al sud e fanno da sfondo ai magnifici anfiteatro e teatro d’epoca romana costruiti sotto l’imperatore Augusto. Non è un caso se, da molte persone, Lecce è definita a pieno titolo la “Firenze del Sud” e merita almeno una giornata per chi sceglie di andare in vacanza nel Salento.

Le spiagge più belle del Salento

Cosa spinge così tante persone ogni anno a raggiungere e prenotare un soggiorno da sogno in Puglia e in particolare nel Salento? Di sicuro, fra le prime risposte, farebbe capolino quella relativa alla straordinaria bellezza di mare e spiagge del Salento. In questa zona della Puglia mare e spiagge ricordano infatti i paesaggi di Maldive e Caraibi e sono molti anche i nomi di località che rimandano a quei paesi. Se volete organizzare le vostre vacanza Salento all’insegna del relax in riva al mare, siete nel posto giusto per trovare mete balneari e turistiche dal forte sapore tropicale.

  • Spiaggia di Pescoluse: questa spiaggia, nota ai più come le “Maldive del Salento”, è considerata in generale una delle più belle di tutta la Puglia. Sabbia bianchissima e sottile e fondali bassi la rendono una meta balneare gettonata da vacanzieri di tutte le età, pronti a godersi oltre 4 km di litorale circondato da turisti e abitanti del luogo che vivono la costa;
  • Punta della Suina: nota per il mare e la vegetazione in stile caraibico e per la bellissima pineta che fa da sfondo e cornice alla situazione, Punta della Suina con i suoi bassi fondali è diventata in poco tempo una delle spiagge più frequentate in generale nel Salento, dove rilassarsi e divertirsi grazie all’ottima ricezione balneare della zona;
  • Porto Selvaggio: come sottolinea lo stesso nome, si è in presenza di un’area incontaminata inclusa in parte all’interno di un Parco Naturale. Situata tra Gallipoli e Porto Cesareo è l’ideale per chi ama godersi il mare su spiagge di sassolini intervallate da scogli, dove i fondali e il colore dell’acqua diventa così suggestivo da sembrare artificiale;
  • Punta Prosciutto: una delle più belle spiagge del Salento, circondata da dune e rigogliosa vegetazione a macchia mediterranea, che ha permesso a gran parte del tratto costiero di conservare la sua natura in maniera incontaminata e lontana dal turismo sconsiderato. Punta Prosciutto è la spiaggia ideale per godersi il mare in simbiosi con il paradiso naturale che lo circonda.

Vacanze nel Salento, prenota un soggiorno da sogno per l’arrivo dell’estate

Non rimane che prenotare una vacanza nel Salento nell’estate 2021 e visitare le meraviglie della Puglia fra mare e cittadine dall’alto valore paesaggistico e culturale. Fra caratteristici e suggestivi borghi marinari della zona e le splendide spiagge che circondano la zona è d’obbligo organizzare un soggiorno nei villaggi turistici e hotel Salento per godere di tutte le meraviglie che questa terra ha in serbo. Sono tante inoltre le offerte last minute Salento per soggiorni all inclusive all’insegna del divertimento. Basta prenotare un soggiorno per godere delle peculiarità di questa caratteristica zona della Puglia. Che aspettate?

Il Salento non convince?