Affascinante, ricca di storia e unica nel suo genere Reggio Calabria è una città di mare tutta da scoprire. All’estremo meridionale della Calabria, distesa sullo stretto di Messina, è un luogo ricco di bellezze e punti d’interesse storici e culturali, dal centro storico al meraviglioso lungomare. Da tempo infatti Reggio Calabria è meta prediletta di turisti e viaggiatori che amano assaporarne le bellezze fermandosi in vacanza.

Se state organizzando le vacanze a Reggio Calabria, qui potete trovare la mappa e le informazioni per organizzare un soggiorno indimenticabile, scoprendo quali sono i migliori villaggi a Reggio Calabria, cosa visitare e come muoversi nei dintorni.

Indice

Mappa

Reggio Calabria, un tuffo nella storia del Mediterraneo

Reggio Calabria è una delle più belle città della Calabria, adagiata in una splendida posizione sullo stretto di Messina e situata alle pendici del maestoso Aspromonte. Per la sua vista privilegiata verso le coste della Sicilia e l’Etna la città è anche nota per la leggenda del “miraggio di Fata Morgana”: da questo punto della costa la Sicilia sembra così vicina da potersi quasi toccare. Tra le più antiche colonie greche fondate in Italia, come testimoniano i diversi reperti magnogreci rinvenuti nell’area, fra cui i celebri Bronzi di Riace, due grandi statue del V secolo a.C. rara testimonianza dei grandi scultori dell’arte classica.

Testimonianze archeologiche di questa storia antica si trovano nel resto della città, come il sito delle mura greche o quello delle terme romane, che fanno da cornice a uno splendido centro storico che invece conserva ancora i segni delle successive dominazioni, come il maestoso Castello Aragonese, una delle principali fortificazioni della città in epoca medievale, o le diverse chiese e cattedrali. Il centro storico si adagia poi sullo splendido lungomare, uno spettacolare affaccio sul mare con vista da sogno, circondato da vegetazione e piante esotiche con un sole che fa da cornice ai magnifici colori del mare.

La bellezza di una città del sud come Reggio Calabria sta proprio nella possibilità di godersi il clima mite del paesaggio in ogni periodo dell’anno. Tuttavia, ogni estate Reggio Calabria diventa meta prediletta di turisti e viaggiatori che intendono assaporarne lentamente le bellezze storiche e culturali, godendo del relax, del divertimento e della movida di una vacanza al mare sulle splendide spiagge della Calabria. Il vicino Aspromonte e le mete naturalistiche nei dintorni sono l’ideale anche per gli appassionati di escursioni e avventure nella natura incontaminata e ciò rende Reggio Calabria una città adatta ad ogni tipo di viaggiatore.

I migliori villaggi a Reggio Calabria

Dove dormire a Reggio Calabria?

Se stai organizzando una vacanza a Reggio Calabria per concederti una pausa dalla routine quotidiana ammirando il fascino di una splendida città della Calabria, abbiamo selezionato i migliori villaggi turistici, hotel sul mare e residence nel comune di Reggio di Calabria e nei dintorni. Qui è possibile scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze e assicurarsi il miglior rapporto qualità-prezzo.

Vacanza a Reggio Calabria è sinonimo di vacanza al mare, la costa dispone infatti di una ricettività sempre più conveniente e con un’ottima reputazione, dove è possibile coniugare l’alta qualità del soggiorno a costi sempre più vantaggiosi grazie alle numerose offerte. Qui è possibile soggiornare in uno dei molti villaggi in Calabriadue passi dal mare posti a due passi dal litorale cittadino e dai principali punti d’interesse della zona e nei dintorni.

Villaggio Club Le Dune Blu

Villaggio Club Le Dune Blu si trova a San Ferdinando nella provincia di Reggio Calabria, immerso nel verde di un bellissimo agrumeto e di una rigogliosa pineta di acacie. Il resort vanta una posizione strategica a pochi passi dalle principali attrazioni culturali della zona. Posta direttamente sul mare, a poche centinaia di metri dalla spiaggia privata, la struttura offre diversi servizi e comfort dedicati al relax e al benessere della persona.

Quanto costa una vacanza a Reggio Calabria?

Villaggi in Calabria

STRUTTURE
Le Dune Blu

Prezzi medi stagione estiva

GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE
A partire da 189€ pers/sett A partire da 385€ pers/sett A partire da 541€ pers/sett A partire da 384€ pers/sett

Come raggiungere Reggio Calabria

Arrivare nel comune di Reggio Calabria è facile. Che sia in auto, in nave, in treno o in aereo puoi raggiungere il territorio reggino con diverse soluzioni assicurandoti di poter godere di tutte le meraviglie e attrazioni che offre il territorio oltre alla ricezione turistico-balneare.

  • In aereo: a 8 km dal centro abitato di Reggio Calabria nei pressi del quartiere Ravagnese si trova l’Aeroporto dello Stretto Tito Minniti da e per cui volano diverse compagnie di volo. Dall’aeroporto è facile raggiungere il centro città grazie ai servizi di linea dell’ATAM e al collegamento con la stazione di Reggio Calabria. In alternativa, lo scalo aereo più vicino è quello di Lamezia Terme a circa 130 km, raggiungibile grazie alle navette di Starbus;
  • In auto: il comune di Reggio Calabria si può raggiungere in auto percorrendo fino in fondo l’autostrada A2 del Mediterraneo se si proviene da nord e la SS106 Jonica Reggio Calabria-Taranto se invece si arriva da sud. Questa statale percorre quasi 500 km il tratto di costa Jonica fra Puglia, Basilicata e Calabria e offre numerosi svincoli per raggiungere diverse località turistiche senza dover passare per vie più affollate e trafficate, specialmente in estate;
  • In treno: Reggio Calabria è raggiungibile in treno tramite la stazione ferroviaria di Piazza Garibaldi, servita da treni a percorrenza nazionale. Da qui è possibile anche usufruire dei treni regionali per raggiungere le maggiori località turistiche. La stazione di Reggio Calabria è ben collegata al resto della città e ai dintorni grazie al trasporto pubblico ATAM;
  • In nave o traghetto: il porto di Reggio Calabria, molto ben organizzato e predisposto al turismo grazie alla presenza di numerose strutture ricettive, ogni giorno nel periodo estivo vede partire navi e traghetti per le isole Eolie e per Messina. Anche dal porto della vicina località di Villa San Giovanni, inoltre, partono ogni giorno navi e traghetti per Eolie, Messina e Catania, oltre che per Malta;

Come muoversi a Reggio Calabria

In città il servizio pubblico ATAM gestisce e garantisce in centro e nelle zone limitrofe, oltre ad effettuare servizi speciali dedicati ai turisti. Inoltre la stessa compagnia per conto del Comune mette a disposizione un servizio di car sharing sul territorio della Città Metropolitana di Reggio Calabria per chi non volesse rinunciare ad avere un’auto durante le vacanze. Un’opzione molto adatta per i turisti è quella prevista dal servizio bus dedicato: il Granturismo City Tour, un modo comodo e facile per girare e conoscere le vie più belle della città di Reggio Calabria in compagnia di una guida informata e professionale. Per chi invece è amante dello sport o dei giri panoramici l’ideale è approfittare del nuovo di servizio di bike sharing presente in città che permette di affittare una mountain bike e scoprire in autonomia gli scorci più nascosti e suggestivi di Reggio Calabria.

Cosa visitare a Reggio Calabria e nei dintorni

Punti d’interesse storico-culturale

Le cose da vedere in questa splendida città della Calabria sono tante e tutte dai forti contenuti storici, culturali e archeologici, testimoniando la conservazione di una storia che ha lasciato molti patrimoni da conservare. Il viaggio alla scoperta dei punti d’interesse di Reggio Calabria inizia ovviamente dal suo spettacolare centro storico in cui si erge fieramente il maestoso Duomo di Reggio Calabria. Un edificio realizzato in stile liberty e famoso per la sua spettacolare facciata da quattro pilastri; al suo interno la suggestiva Cappella del Ss Sacramento conserva mosaici decorativi e splendide nicchie affrescate con la riproduzione degli Evangelisti.

Non troppo distante dal Duomo si trova la Chiesa degli Ottimati, legata al difficile passato che conserva la città, segnato da due terribili terremoti nel 1783 e nel 1908. Dopo diverso tempo dall’abbandono, questa meravigliosa chiesa venne poi ricostruita in stile arabo-normanno conservando ancora oggi un fascino raro. Lo stesso fascino posseduto dal vicino Castello Aragonese, simbolo indiscusso della città nonché una fra le principali fortificazioni risalente all’epoca medievale, strutturato con due torri che per anni hanno ospitato la sede dell’Osservatorio dell’Istituto Nazionale di Geofisica.

Gran parte delle meraviglie storiche e dei reperti archeologici conservati a Reggio Calabria, fra cui i stessi Bronzi di Riace, sono custoditi nel maestoso Museo Archeologico Nazionale. A tutti gli effetti uno dei punti d’interesse più gettonato da chi raggiunge la città in vacanza o di passaggio, l’edificio in stile futuristico progettato da Marcello Piacentini, offre ai visitatori ben quattro livelli per immergersi in un viaggio nella storia che va dall’età del paleolitico fino all’epoca moderna. Ma non bisognerebbe dimenticare un altro piccolo “museo nascosto”, ovvero il meraviglioso Teatro Cilea, che conserva al suo interno la Pinacoteca civica di Reggio Calabria che custodisce le tavole di Antonello Da Messina e i dipinti di Renato Guttuso.

Una visita al comune di Reggio Calabria infine non può non concludersi con una passeggiata sul Lungomare Falcomatà: un tratto lungo quasi 2 km che si snoda da Piazza Indipendenza a Piazza Garibaldi attraversando sul mare tutto il centro storico della città. Circondato dai palazzi in stile liberty come Villa Genoese Zerbi e da altri siti archeologici come le mura greche e le terme romane il lungomare di Reggio Calabria ospita dal 2007 tre statue rappresentanti figure umanoidi dell’artista romana Rabarama: le statue di Rabarama sono diventate un simbolo per la città e un punto di riferimento per la zona del lungomare.

Le spiagge più belle di Reggio Calabria

Oltre alla spiaggia in centro città, in corrispondenza del Lungomare Falcomatà, il territorio di Reggio Calabria offre oltre 200 km di costa e spiagge a disposizione, dal Mar Jonio al Tirreno, con paesaggi molto variegati che vanno da spiagge soffici di sabbia fine e bianca a territori di conformazione più rocciosa. Una delle spiagge più belle a nord del centro storico è la spiaggia dei Giunchi, a ridosso dello stretto di Messina: qui sembra di toccare la Sicilia con le mani mentre si gode di un mare cristallino e trasparente circondati da giunchi e piante di fico d’india.

Spostandosi a circa 40 minuti da Reggio Calabria, risalendo la costa tirrenica in direzione di Palmi, si può fare una giornata di mare in una delle località che costituiscono la meravigliosa Costa Viola della Calabria, come ad esempio alla spiaggia della Tonnara di Palmi, molto ampia e adatta alle esigenze di bambini e famiglie. Estesa fino a Bagnara Calabra la Costa Viola, che prende il nome dai colori dei riflessi delle rocce specchiate nell’acqua, non ha assolutamente nulla da invidiare alle più suggestive mete balneari in tutto il mondo, e alterna spiagge dorate a tratti più rocciosi dalla bellezza unica.

In particolare a Bagnara Calabra si estendono 3 km di spiaggia in una baia compresa fra due promontori: in questa zona si trova la rinomata spiaggia di Porelli, riconosciuta come una fra le spiagge più belle d’Italia per via della sabbia bianca e del mare trasparente, o ancora le splendide Grotta del Monaco e Grotta delle Rondini, raggiungibili sia in barca che con le esplorazioni subacquee.

Vacanze a Reggio Calabria, prenota un soggiorno per la stagione estiva

Non rimane che prenotare una vacanza a Reggio Calabria nell’estate 2021. La punta di diamante dello stretto di Messina, conosciuta per le sue diverse attrazioni storiche e culturali, per lo splendido lungomare e per il divertimento delle sue stagioni estive, è una città sul mare ideale per chi vuole programmare una vacanza a Reggio Calabria. Non rimane che prenotare un soggiorno per godere delle peculiarità di questa storica e suggestiva città della Calabria.