Il 2019 è stato un anno di grandi cambiamenti in tema di viaggi. Turisti sempre più consapevoli hanno scelto la meta delle proprie vacanze ponendo grande attenzione a temi del tutto nuovi: dall'ecosostenibilità alla ricerca di esperienze autentiche, dalla personalizzazione del viaggio alla facilità duso. Sono state queste le parole chiave di anno che ha da poco aperto le porte ad un 2020 altrettanto entusiasmante ed innovativo.

Proviamo dunque a tracciare quelli che saranno i 7 principali trend di viaggio del 2020. Preziose indicazioni per capire verso quale direzione sta andando il mondo del turismo in costante evoluzione. 

 

1. No al turismo mainstream in nome della protezione ambientale

Anche nel 2020 le tematiche ambientali determineranno le scelte dei viaggiatori in tutto il mondo. La grande attenzione all’ecosostenibilità si tradurrà nella scelta di mete meno conosciute per combattere il fenomeno dell’overtourism. Una grande percentuale di persone sceglierà mete al di fuori dei grandi circuiti turistici ma con caratteristiche simili a quelle più famose e per ispirarsi farà grande affidamento su siti web e app

 

2. Turismo tecnologico

Tecnologia sempre più importante nel processo decisionale del viaggio. Nel 2020 i turisti si affideranno al web in modo sempre più “smart” per trovare nuove mete e vivere esperienze stimolanti. Sarà anche l’anno dell’intelligenza artificiale con il debutto di applicazioni che daranno consigli personalizzati su luoghi,  posti dove soggiornare e cose da fare a seconda delle preferenze dell’utente.

 

3. Andamento lento

 Il 2020 sarà l’anno della “lentezza”. La parola d’ordine sarà gustarsi il viaggio e vivere esperienze di trasporto con mezzi fuori dal comune che diano l’impressione di fare un salto nel passato. Aumenterà l’uso di biciclette, tram, slitte e barche.

 

4. Scelta delle attività

Sempre più persone sceglieranno la meta delle vacanze in ragione delle attività che sarà possibile svolgere una volta giunti sul posto.  Un trend che condizionerà le scelte degli utenti finali anche in funzione della possibilità di poter contare su itinerari curati, ricchi di offerte e indicazioni.

 

5. Grande attenzione agli animali

Sono sempre più le persone che portano con sé gli animali in vacanza e sono disposte a spendere una cifra maggiore per soggiornare in strutture pet friendly. Si prevede dunque un aumento di servizi ad hoc per gli animali ed una crescente attenzione da parte dei consumatori verso quegli operatori che li mettono a disposizione. 

 

6. In viaggio con i nonni

I nonni svolgono un ruolo determinante nella crescita e nell’educazione dei nipoti. Nel 2020 è previsto un aumento dei viaggi transgenerazionali con molti nonni che accompagneranno in vacanza i nipoti per trascorrere più tempo con loro. 

 

7. Food trend

Il cibo avrà un peso specifico determinante nel decidere il luogo delle vacanze. Molti viaggiatori sceglieranno la meta in base alla possibilità di riuscire a prenotare un tavolo nei ristoranti più in voga e in questo i social media svolgeranno una parte da protagonista che coinvolgerà i ristoranti più conosciuti al pari dei posti fuori dai circuiti turistici tradizionali.