Fra le iniziative tipiche del periodo natalizio, la tradizione dei mercatini di Natale in Italia è molto sentita: da nord a sud della penisola sono infatti tantissime le città che, per tutto il mese di dicembre e spesso fino all’Epifania, danno vita a dei veri e propri parchi natalizi dove dalle piccole casette in legno spuntano banchi di prodotti gastronomici, artigianato a tema, addobbi e oggetti d’arte e d’arredo che vi permetteranno di trascorrere una splendida giornata immersi nell’atmosfera del Natale.

Già dagli ultimi giorni del mese di Novembre, in tutta Italia e in particolare nelle regioni del nord più interessate dal turismo invernale, gli eventi di parchi natalizi e mercatini di Natale si stanno sostanzialmente moltiplicando, dando testimonianza della mancanza avvertitasi dopo che le restrizioni anti-contagio del 2020 non ne hanno permesso la realizzazione. E’ per questo che GB Viaggi ha preparato per voi una piccola guida alla scoperta dei principali eventi di mercatini di Natale per dicembre 2021.

Indice

Mercatini e parchi natalizi in Trentino Alto-Adige

Le cittadine nei dintorni delle alpi altoatesine sono molto battute da turisti che, a fianco allo sci, vogliono trascorrere qualche giornata tra i tipici mercatini di Natale del posto, per godere dell’atmosfera natalizia e assaggiare tanti prodotti tipici locali tra un banchetto e l’altro. Fra gli eventi più rinomati in zona è impossibile non menzionare i mercatini di Natale di Merano che, per tutto il mese di dicembre, danno vita ad atmosfere magiche da assaporare fino in fondo: il cuore pulsante degli eventi di Merano è infatti rappresentato dalle casette in legno del mercatino natalizio lungo la passeggiata del fiume Passirio che fino al 6 gennaio 2022 accompagnerà turisti e visitatori tra manufatti e prodotti di qualità dal posto. Nei dintorni a Lana, Vitipeno e Selva di Val Gardena l’atmosfera natalizia diventa più che contagiosa tra mercatini ed eventi tipici come quello delle “Campane di Natale” che ne scandisce i tempi.

Se siete alla ricerca di splendidi parchi natalizi anche il Trentino ne ospita diversi, a partire dai rinomati mercatini di Natale di Trento e Rovereto, diventati ormai iconici e storicizzati. A Bolzano, dal 26 novembre fino al giorno dell’Epifania, i mercatini di Natale sono stati allestiti in Piazza Walter che per quest’anno ha introdotto tra le novità anche l’evento della “Caccia alle tazze nel mercatino”. Anche a Bressanone il parco natalizio allestito in Piazza Duomo andrà avanti per tutto il mese di dicembre, festeggiando anche la ricorrenza dei trent’anni. Ad Ala invece i mercatini di Natale si svolgono nelle cantine degli splendidi palazzi barocchi, dal 4 dicembre al 6 gennaio, che aprono le porte ai visitatori con eventi a tema.

Vuoi scoprire dove dormire per visitare i mercatini di Natale in Trentino? Scopri i migliori hotel in Trentino!

Mercatini e parchi natalizi in Veneto e Friuli-Venezia Giulia

Per chi è alla ricerca di splendidi mercatini di Natale circondati da luminarie cangianti e colorate, i mercatini natalizi del Veneto sono imperdibili in particolare quelli di Venezia. Quest’anno il progetto “Natale di Luce 2021” ha illuminato tutta la laguna con le diverse isole, da migliaia di luci dorate e addobbi luminosi, da ammirare in particolar modo da Piazza San Marco e dalle vicine vie dello shopping. Dall’11 dicembre in campo San Maurizio si tengono inoltre i tradizionali mercatini di Natale grazie alle proposte dell’artigianato e della gastronomia locale di qualità. I mercatini di Natale da non perdere sono anche a Verona in Piazza dei Signori dove, dal 12 novembre al 26 dicembre 2021, le tipiche casette in legno degli artigiani ricalcano il perimetro della piazza diventando nel tempo una vera e propria attrazione nella città di Romeo e Giulietta.

Anche in Friuli-Venezia Giulia l’atmosfera natalizia la fa da padrona grazie ai diversi mercatini. Quelli da non perdere sono nelle città di Udine in Piazza San Giacomo e Trieste sparsi per tutto il centro cittadino, dove ogni anno centinaia se non migliaia di persone si riversano ogni giorno per quasi tutto il mese di dicembre alla scoperta di sempre nuovi prodotti gastronomici ma anche artigianali. Anche nei dintorni si registra la presenza di eventi e mercatini di Natale da non perdere, come l’iniziativa “Advent Pur” di Malborghetto Valbruna: dal ponte dell’Immacolata e fino al prossimo 19 dicembre 2021 in questa località si potrà percorrere un suggestivo percorso tra i boschi della piana riscaldandosi con le tipiche bevande calde e i dolcetti natalizi proposti dalle varie postazioni organizzate a mercatino.

Vuoi scoprire dove dormire per visitare i mercatini di Natale in Veneto? Scopri i migliori hotel in Veneto!

Mercatini e parchi natalizi in Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta

Tra la guida ai principali eventi di mercatini di Natale nelle regioni italiane, la Lombardia e in particolare la città di Milano non potevano assolutamente mancare. Dopo la ricorrenza di Sant’Ambrogio, il patrono della città che si festeggia il 7 dicembre anche con la famosa fiera degli “Oh Bej! Oh Bej”, il natale della città meneghina si colora delle luci scintillanti della Rinascente lungo tutto il perimetro del Duomo, dando vita ad una cornice unica molto gettonata da turisti da ogni dove. Fino al 6 gennaio 2022, dunque, la zona della Darsena si trasforma in un villaggio natalizio costituito da un’infinità di piccole casette in legno da cui fuoriescono le specialità culinarie e d’artigianato del posto.

Spostandoci in Piemonte gli eventi di mercatini di Natale non mancano di certo. A Torino in Piazza Polonia fino al prossimo 23 dicembre, eventi e bancarelle daranno vita a una piccola città nella città, immersa nell’atmosfera natalizia. Non sono di meno Asti e Govone che, dalla metà di novembre e fino al 19 dicembre, hanno dato spazio a iniziative del genere ospitando tanti fra artigiani e produttori di specialità gastronomiche. In Valle d’Aosta in mezzo alla neve l’atmosfera di festa si avverte ancora di più, in particolare con la tradizione del Marché Vert Noël, ovvero i mercatini di Natale allestiti nell’area archeologica del Teatro Romano di Aosta. Un’occasione da non perdere per scoprire da vicino questa speciale città di montagna.

Vuoi scoprire dove dormire per visitare i mercatini di Natale in Valle d'Aosta? Scopri i migliori hotel in Valle d'Aosta!

Mercatini e parchi natalizi nelle Marche, Umbria e Lazio

La regione delle Marche ci tiene particolarmente al Natale, in particolare per questo dicembre 2021 in cui tocca recuperare l’anno di stop causato dalla pandemia. “Il Natale che non ti aspetti” è l’evento che, fra mercatini di Natale, parchi a tema e iniziative, riempirà le festività natalizie di oltre venti località delle province di Pesaro e Urbino. Tra i più rinomati troviamo il “Castello di Natale” di Gradara dove fino al prossimo 6 gennaio 2022 banchi e casette dei mercatini di Natale riempiranno le viuzze del borgo storico che si snodano fino ad arrivare al castello. Restando in centro Italia anche l’Umbria offre diverse proposte per trascorrere le vacanze all’insegna di eventi e mercatini di Natale: il più famoso a Gubbio dove dal 27 novembre al 9 gennaio 2022 casette di legno e bancarelle di prodotti locali e artigianato vi daranno modo di dar sfogo alla creatività per idee regalo d’eccezione.

Come dimenticarsi del Lazio? La città eterna di Roma, ad esempio, ha una lunghissima tradizione di mercatini di Natale e parchi a tema dedicati allo shopping durante le festività di fine anno. I due eventi principali da non perdere se decidete di trascorrere il Natale nella capitale sono i Mercatini di Natale Auditorium, dal 4 dicembre al 9 gennaio 2022, oltre che il rinomato mercatino di Natale che si svolge ogni anno a Casa Betonia dal 27 novembre alla vigilia di Natale. Due ottime occasioni per immergersi nell’atmosfera natalizia mentre ci si gode le meraviglie del centro storico circondate da luminarie e addobbi a festa.

Mercatini e parchi natalizi nelle regioni del Mezzogiorno

All’appello delle regioni e città d’Italia dove i mercatini di Natale e i parchi a tema rappresentano una vera e propria attrazione da non perdere, non potevano di certo mancare le zone nevralgiche del meridione d’Italia. Trainata dal successo scaturito dalla prima posizione nella competizione Borgo dei Borghi 2021, la città calabrese di Tropea dal 20 novembre e fino all’Epifania ha completamente cambiato volto alle viuzze del suo centro storico grazie a delle luminarie d’eccezione che si estendono fino alle più belle spiagge della costa. Nel cuore del borgo sarà impossibile non perdervi tra un banco e l’altro dei mercatini di Natale, presi d’assalto da turisti e visitatori delle altre province e regioni. Degno di nota anche il mercatino di Reggio Calabria nel cuore di Piazza Duomo, allestito dal 2 dicembre 2021 fino al prossimo 9 gennaio.

Grande successo, come ogni anno, lo riscuotono anche i mercatini di Natale di Napoli, in particolare quello all’interno del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa aperto al pubblico dallo scorso 27 novembre fino al 30 dicembre 2021, o ancora quello del Castello dell’Ettore che resterà aperto nel weekend 18 e 19 dicembre. In Puglia sono le città di Bari e Lecce a contendersi i migliori eventi di mercatini di Natale: Bari ne conta ben due, in Via Venezia e in Piazza Mercantile, aperti dal 6 dicembre al 6 gennaio, mentre Lecce punta tutto sul meraviglioso parco natalizio allestito in Piazza Mazzini fino a dopo l’Epifania. Degni di nota i mercati natalizi di Potenza e Castelsaraceno in Basilicata, il primo nel Villaggio Santa Maria e l’altro in Piazza Piano della Corte, che negli ultimi anni sono diventati una valida alternativa alle proposte natalizie della più rinomata Matera.