Di solito quando si decide di partire in viaggio o per una vacanza si provano emozioni forti e coinvolgenti, da ricordare nel tempo. Eppure per molte persone l’avvicinarsi alla partenza può significare paura di partire e ansia pre viaggio. Non importa quante volte si è viaggiato e non è questione di paura: l’ansia da viaggio è un fenomeno molto comune che può colpire indistintamente viaggiatori più o meno esperti. Per affrontare il problema e viaggiare serenamente ecco alcuni consigli e rimedi su come controllare l’ansia prima di partire e durante il viaggio.

Ascolta il podcast estratto da questo articolo su spotify 

Indice

Ansia da viaggio, caratteristiche e sintomi del fenomeno

Quando si pianifica un viaggio e il soggiorno ideale per la propria vacanza, passaggi come la scelta della destinazione e l’organizzazione dell’itinerario sono momenti che ci rendono felici ed eccitati all’idea di scoprire nuove cose. Tuttavia ci sono molte persone che vivono con difficoltà questa situazione e in cui si manifesta la cosiddetta “ansia del viaggiatore” o ansia da viaggio, uno stato di tensione che genera forte disagio e si manifesta con i classici sintomi dell’ansia. Da chi soffre di attacchi di panico in aereo o da una più leggera ansia prima di partire, su come controllare l’ansia rimedi e consigli utili sono necessari per godersi la propria vacanza senza paure o agitazione.

Secondo il parere di medici e specialisti il fenomeno dell’ansia da viaggio deriva solitamente da problematiche legate all’ansia già presenti nella persona interessata, che vengono poi amplificati dal timore di allontanarsi dalla propria comfort zone e distaccarsi dalle abitudini quotidiane. L’ansia pre viaggio e il panico da viaggio si manifestano infatti con tremori, tachicardia e affaticamento, sudorazione e difficoltà di respirazione. Ma c’è anche chi semplicemente non riesce a dormire prima di partire oppure diventa irascibile nei giorni precedenti, o ancora chi immagina incidenti e scenari catastrofici a fare da cornice al viaggio.

I sintomi e le caratteristiche dell’ansia da viaggio sono diverse, così come per l’ansia rimedi e accortezze utili ce ne sono di svariate. Non permettere all’ansia da viaggio di condizionare la vostra vacanza è possibile.

Controllare l’ansia di partire e il panico da viaggio per godersi le proprie avventure

Se state leggendo questa pagina vuol dire che sicuramente amate viaggiare per il mondo e scoprire mete da sogno inesplorate ma che a volte queste emozioni si trasformano in situazioni emotive negative che tendono a sopraffare la vostra voglia di divertimento in viaggio. Con i giusti consigli e adeguate accortezze, oltre ai tanti rimedi naturali ansia esistenti, con un po' di impegno e forza di volontà si potrà trasformare l’ansia da viaggio in un’opportunità per godersi con ancora più desiderio ogni minuto della vostra vacanza.

Le cause dell’ansia da viaggio possono essere molto soggettive dunque variare da persona a persona dunque, per evitare di rovinarsi le vacanze soffrendo ansia pre viaggio o panico da viaggio è opportuno cercare di capire il perché si ha timore della partenza. Il metodo dello stilare una lista è semplice ma efficace nell’individuare la causa della paura e contrastarla serenamente grazie a piccoli accorgimenti. Eccone alcuni.

  • Non rimandare la partenza: ritardare o rimandare la partenza di qualche giorno o settimana potrebbe dare sollievo contro l’ansia da viaggio, ma non risolve il problema, rinforzando l’idea della pericolosità. Affrontare l’ansia pre viaggio con spirito e tranquillità è di per se una buona terapia;
  • Semplifica l’itinerario: se si soffre di paura prima di partire e ansia da viaggio è opportuno organizzare degli itinerari di viaggio molto flessibili, che prevedano momenti da dedicare al relax e al benessere personale. Darsi tabelle di marcia troppo faticose potrebbe creare disagio e affaticamento psicologico a chi soffre di ansia da viaggio;
  • Accettare la propria ansia: secondo gli specialisti del settore accettare l’ansia è il primo passo per contrastarla. Sentirsi ansiosi difronte a un cambiamento è una reazione normale degli esseri umani e spesso la chiave di tutto è sfruttare l’ansia di partire a proprio favore;
  • Contemplare e accettare gli imprevisti: durante un viaggio l’imprevedibilità spesso regala i momenti più belli da incorniciare fra i quadri della nostra vita. Essere ottimisti e sfruttare gli imprevisti per godersi lati inaspettati del viaggio è uno dei rimedi naturali ansia più efficaci;

Alcuni consigli e rimedi utili per combattere l’ansia da viaggio

Che si tratti di un viaggio di divertimento o per lavoro, partire in direzione di una meta sconosciuta è sempre un’esperienza emozionante che vale la pena vivere serenamente. Paura di partire e ansia da viaggio, così come gli attacchi di panico in aereo, sono fenomeni molto comuni e ci sono tanti metodi per affrontarli. Ecco alcuni consigli e rimedi utili per combattere l’ansia da viaggio e godersi partenza e soggiorno.

  • Uno dei metodi più efficaci di contrastare l’ansia pre viaggio è quello di dedicarsi all’attività fisica, specialmente nei giorni prima della partenza. Una bella passeggiata la sera prima di partire o qualche esercizio di aerobica prima di intraprendere il viaggio aiuta a stimolare endorfine e, dunque, buon umore e serenità d’animo;
  • La compagnia con cui si intraprende il viaggio è un altro dei fattori fondamentali. Partire con qualcuno di fidato come il proprio partner, la famiglia o le persone a cui si vuole più bene è fondamentale per affrontare l’ansia da viaggio con la consapevolezza di apprestarsi a vivere un’esperienza unica con delle persone speciali al proprio fianco;
  • Evitare di preparare la valigia e l’occorrente la sera prima di partire e preparare con cura le cose da portare con il dovuto anticipo è un intervento che di sicuro aiuta a combattere l’ansia di partire. Una lista di cose da portare da depennare man mano che si riempie la valigia sarà più che utile;
  • Evitare di assumere bevande alcoliche o caffeina, medicinali o mangiare troppo pesante alla vigilia della partenza. Secondo gli esperti alcune di queste sostanze possono provocare attacchi di panico da viaggio o forte stress prima della partenza;
  • Scegliere con cura la destinazione e pianificare un itinerario di viaggio su misura è una prassi obbligatoria per godersi le vacanze lontani da stress e ansia da viaggio. Cercare i punti d’interesse più adatti ai propri gusti e soggiornare in una struttura comoda e sicura è il punto di partenza per un viaggio all’insegna della serenità e del buon umore;

L’ansia da viaggio è un fenomeno molto comune ma seguendo questi utili consigli sarà facile affrontarla e godersi una vacanza spensierata prendendosi il giusto tempo da dedicare a se stessi e al proprio benessere.