Immagina di tuffarti nel suggestivo Golfo dell'Asinara, chiudi gli occhi e sei nel Nord della Sardegna, tra Castelsardo e Stintino, Porto Torres, uno dei centri turistico balneari più bello dell'Isola, nei pressi di Sassari. Vorresti organizzare una vacanza per l'estate, ma non sai quando è meglio andare, dove dormire e cosa fare a Porto Torres? Tranquillo, ci pensiamo noi. Con questa facile e utile guida potrai salvare la mappa multimediale che abbiamo realizzato per te, insieme a tante informazioni utili per la tua vacanza a Porto Torres? Sei pronto? Partiamo!

IN QUESTA GUIDA

Porto Torres: una meta da sogno nel cuore del Golfo dell’Asinara

Porto Torres è il cuore pulsante della Sardegna del nord, una zona a cavallo tra mare e natura incontaminata. Bagnata dal mare limpido e cristallino del golfo dell’Asinara. Porto Torres è molto amata dai turisti italiani e stranieri, questa piccola cittadina sconvolge chi vi soggiorna per la maestosità delle sue spiagge, fra lingue di sabbia e scogliere rocciose, ma anche per la vivacità del centro storico.

Locali notturni e ristoranti in riva al mare fanno da contraltare a una intensa anima storica e culturale, che affiora attraverso i siti archeologici come quello dei Nuraghi ma anche attraverso le chiese, basiliche e i monumenti che fanno capolino nel centro storico, regalando ai turisti una vacanza completa.

La storia di Porto Torres

Porto Torres affonda le sue radici nella notte dei tempi, presenze umane sono state rilevate fin dal periodo pre-nuragico, e questo è deducibile dalle tante necropoli che si trovano in questa zona. Oltre ai resti di tombe e antiche abitazioni, vi è anche un importantissimo reperto storico in questo territorio: l'altare di monte d'Accoddi, situato nel comune di Sassari e secondo gli studi si suppone fosse utilizzato per svolgere rituali mirati alla fertilità della terra.

Porto Torres fu inoltre un’importante colonia dell’antica Roma, presumibilmente fondata nel 46 a.C. da Cesare su un vecchio insediamento fenicio, la città è da sempre un importante scalo commerciale della Sardegna, dove l'attività mercantile era forte grazie anche alla sua posizione strategica. 

Panoramica di Porto Torres

Consigliata come meta soprattutto per vacanze con gli amici e in coppia è apprezzata anche dalle famiglie che vogliono passare un soggiorno rilassante nelle bellissime spiagge bianche della zona. Perfetta come destinazione per le vacanze estive grazie al clima mite, alle bellissime spiagge e alle tante attrattive, la sera diventa centro della movida, grazie alle tante discoteche e locali. Amata soprattutto dai giovani e da chi è alla ricerca di divertimento, Porto Torres si conferma, anche per quest’anno la location ideale per godere di giornate di mare, movida e della buona gastronomia che offre il territorio.

Le persone che hanno soggiornato a Porto Torres hanno espresso un voto positivo con un punteggio di 9/10. Il punteggio è stato calcolato valutando tutti servizi offerti dal territorio: dall’accoglienza delle strutture ricettive, all’intrattenimento, ai servizi turistici offerti.

Come raggiungere Porto Torres

porto-torres-in-auto

In Auto

da Cagliari - SS131 in direzione Sassari - Porto Torres. Da Olbia - S199 e poi la S597 in direzione Sassari/Alghero. Da Alghero - SP42 dei due Mari in direzione Porto Torres.

porto-torres-in-nave

In Nave

il porto è uno dei principali punti di arrivo dei traghetti per la Sardegna. Ben collegato con i porti di Civitavecchia, Genova, Tolone, Ajaccio e Porto Vecchio.

porto-torres-in-aereo

In aereo

l'aeroporto di Alghero dista 30 min da Porto Torres. I collegamenti sono garantiti dal servizio bus regionale che permette di raggiungere il centro della città in circa 40 min.

Informazioni utili per le vacanze a Porto Torres

Ufficio Turistico Porto Torres – Via Antonietta Bassu, 6, 07046 Porto Torres SS – Telefono: 079 504 8008

Guardia Medica di Porto Torres – Strada Vicinale Funtana Cherchi, 3, 07046 Porto Torres SS – Telefono: 079 510392

 Negozi: periodo Invernale dalle 8.30 alle 13 e dalle 17 alle 20 - periodo estivo - dalle 9 alle 14 e dalle 16.30 alle 20.15

 Bar e Ristoranti: periodo invernale dalle 8 alle 23 - periodo estivo dalle 6 alle 3 

Quando andare a Porto Torres?

Il periodo migliore per visitare Porto Torres è in Estate, da maggio a settembre. Consigliamo di visitarla anche in primavera, per godere di spiagge bellissime e poco affollate, o a settembre quando la pace e la quiete dominano sovrane. Ma non vi preoccupate, il suo clima molto caldopermette di visitarla in qualunque stagione dell’anno

PORTO TORRES
TEMPERATURE
AMBIENTE
MARE
PRECIPITAZIONI
MESI
GENNAIO FEBBRAIO MARZO APRILE MAGGIO GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE
10°C 10°C 12°C 14°C 17°C 21°C 24°C 24°C 22°C 19°C 15°C 12°C
13°C 13°C 13°C 13°C 16°C 19°C 23°C 24°C 22°C 20°C 16°C 14°C
62mm 60mm 57mm 66mm 48mm 23mm 7mm 11mm 41mm 77mm 106mm 79mm
  • Periodo migliore: da maggio a settembre, periodo in cui è possibile andare al mare, e godere del clima più mite, o ad aprile in primavera.
  • Periodo da evitare: nessuno in particolare. I mesi invernali scoraggiano le attività all’aperto e non si può andare al mare.

Quanto costa una vacanza a Porto Torres?

Villaggi

STRUTTURE
La Plage Resort

Prezzi medi stagione estiva

GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE
A partire da 462€ pers/sett A partire da 564€ pers/sett A partire da 707€ pers/sett A partire da 524€ pers/sett

Organizza la tua vacanza a Porto Torres

Vacanza a Porto Torres Sardegna è sinonimo di vacanza al mare, la costa dispone infatti di una ricettività sempre più conveniente e con un’ottima reputazione, dove è possibile coniugare l’alta qualità del soggiorno a costi sempre più vantaggiosi grazie alle numerose offerte. Qui è possibile soggiornare in uno dei molti villaggi turistici, hotel e resort della Sardegna posti direttamente sulle caratteristiche spiagge dell’isola, in posizioni dall’alto valore archeologico, naturalistico e paesaggistico.